Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

E … STATE RUTIGLIANESE: IL PROGRAMMA

Estate_2010

Estate fa rima con musica, spettacolo e intrattenimento. Da luglio a settembre oltre sessanta appuntamenti rinfrescheranno la calda estate rutiglianese. In agenda performance teatrali, spettacoli di musica e danza, letture e concerti, eventi speciali dedicati ai bambini, sagre, mercatini, fiere, visite guidate, feste legate alla tradizione rutiglianese.

In attesa di scoprire il nome dell’artista per il concerto della Sagra dell’uva, ecco alcuni nomi d’eccezione: Michele Placido, Emilio Solfrizzi, Antonio Stornaiolo, ecc..

“C’è stato un grande sforzo di sintesi che ha consentito di presentare musica moderna e classica, danza, cabaret, teatro classico e contemporaneo, animazione in un unico programma capace di soddisfare i gusti più diversi ed eterogenei - ha commentato l’assessore dott. Vito Grazio Defilippis - cercando sempre un equilibrio tra i nomi e le spese da sostenere, offrendo circa sessanta eventi a costi zero per la cittadinanza. A volte in altri paesi si fa pagare un biglietto d’ingresso pur di organizzare eventi con grandi nomi della musica e del teatro. Anche noi saremmo in grado di farlo, ma abbiamo evitato offrendo eventi totalmente gratuti per non gravare ulteriormente sulle tasche dei cittadini”.

Musica: concerto del coro del piccolo conservatorio, numerosi concerti jazz, cantautori, rassegna di band locali, concerti di pizzica, tribute band, musica barocca e swing.

Spettacoli di danza a cura della Los Angeles School e dell’Anad.

Sport: maratona notturna di calcio a 5  e tornei e gare in piazza con il consueto Speed Challenger a cura della Polisportiva Olympia Club.

Mercatini: dell’antiquariato e del collezionismo nella tipica cornice del borgo antico, la notturna fiera di San Lorenzo e tradizionale fiera degli animali, tra le più antiche e caratteristiche fiere pugliesi.

Feste: “Festa insieme” dell’Assessorato ai Servizi Sociali, la Festa dell’Unitalsi, la Notte Bianca per i più piccoli con interventi di teatro di burattini, artisti di strada, cantanti di storie e tradizioni locali.

Cultura: presentazione di libri; visite guidate gratuite al museo del fischietti in terracotta “D. Divella”, alla Torre Normanna, al museo degli antichi mestieri a cura del Servizio Cultura e Turismo e dell’Archeoclub; itinerari rurali come “andar per macchie e lame” a cura della Pro Loco.

Sagre: sagra della bruschetta per riscoprire i sapori semplici ma buoni di una volta; Frittelle sotto le stelle a cura dell’Associazione Porta Nuova e la tanto attesa 46° sagra dell’uva.

Tradizioni religiose: festa SS. Crocifisso, l’appuntamento religioso più importante e sentito dalla città; gli altarini d’Agosto dedicati a Maria SS. Delle Grazie e San Rocco, previsti per le giornate del 14, 15 e 16 agosto per il borgo antico e altre vie cittadine.

Arte: Collettiva d’arte presso Cortile Castello; “Demarinis: 100 % Pugliese” evento a cura di Rutiglianoweb, personale di pittura dell’artista Nick Demarinis presso le sale espositive di Palazzo San Domenico.

Quest’anno c’è un’importante novità per gli amanti del teatro: un’intera settimana, dal 28 agosto al 5 settembre dedicata a spettacoli per ogni gusto e genere: “I colori dell’anima” a cura Lino De Venuto: un suggestivo viaggio interiore nell’uomo-pittore Van Gogh attraverso l’epistolario "Lettere a Theo"; “il Complotto del Cappotto” con Nicola Pignataro: serie incredibile di avvenimenti ed equivoci; eccezionale spettacolo “Tango d’amore con Michele Placido a cura del Decentramento Culturale della Provincia di Bari, reading di poesia e musica; spettacolo teatrale “Triangolo siciliano” a cura della compagnia teatrale “A. Vasco”; commedia “evitare l’uso prolungato” con Mario Pulpito; “Così è…se vi pare” a cura della raibow theatre e per finire Casa Stornaiolo “Tutti pazzi per l’italiano” con Antonio Stornaiolo ed Emilio Solfrizzi, gli ex Toti & Tata, i quali proporranno un vero e proprio bestiario sullo scempio linguistico in atto nel Paese.

IL PROGRAMMA:

Copia_di_Copia_di_Estate_2010

Copia_di_Estate_2010

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI