Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

VIDEO INTERVISTA AL GIORNALISTA GIANNI NICASTRO

Gian__Nicastro


Cari amici ho chiesto al giornalista Gianni Nicastro di fare un punto sulla situazione della discarica di Conversano.
Da lungo tempo oramai Nicastro segue la faccenda in ogni dettaglio e mantiene alta l’attenzione su quella che potrebbe divenire da un momento all’altro un‘emergenza rifiuti molto pericolosa da gestire per tutti i comuni dell’ Ato BA 5.

Ho colto l’occasione per chiedergli anche, facendo in modo particolare, riferimento all’ultima puntata di Anno Zero di giovedì u.s. se corriamo per davvero in Italia un rischio per la libertà d’informazione.

Ho chiesto infine il suo parere sulla crisi politica italiana ovvero se ci saranno secondo lui prossime elezioni in primavera e se la sinistra è pronta ad affrontarle.

Buona Visione


 

 

Commenti  

 
#22 TokoToko 2010-11-08 11:37
@ TNT dice: l'importante e' costruire e produrre in legalità.

Esatto TNT esatto ...

In quanto al resto dei commenti localisti, ribadisco: Uscite dalla visione locale di una amministrazione e di una opposizione che vive di faide tra costruttori e produttori di uva e altri minimi commerci. La visione più ampia è quella di una Dittatura Soft e le vostre parole lo confermano. Siete votati a chi ve la sta mettendo in quel posto. Forza, non ci vuole molto ad essere più obiettivi. Aprite gli occhi
 
 
#21 AMICO 2010-11-06 01:50
ZoticMan,
mi dai di un cappotto double face.
Comunque lo giri, serve sempre a qlc.
Tu invece, qualunque cosa dici, c'è sempre qualcosa che non và negli altri.
Ma il tuo specchio funziona?
 
 
#20 ZoticMan 2010-11-03 12:20
AMICO, ovviamente il mio modo di esprimermi era volutamente "inesatto". Mi stupisce che una persona intelligente come te non sia in grado di apprezzare l'ironia....ah no scusa, ho sbagliato persona.
 
 
#19 AMICO 2010-11-03 05:34
Ma forza, viva la spontaneità.
Non stiamo mica scrivendo su "Panorama" o su "Il Secolo XIX". ;-);-)
 
 
#18 AMICO 2010-11-03 05:32
"se era per te la lingua italiana la parlaveno meglio in Congo".
Se questo è l'italiano di ZoticMan. A mè sembra che abbia scritto Lino Banfi.
;-);-);-)
 
 
#17 ZoticMan 2010-11-03 00:18
Citazione:
se' era per voi vivevamo ancora nelle caverne
se era per te la lingua italiana la parlaveno meglio in Congo
 
 
#16 tnt 2010-11-02 20:25
l'importante e' costruire e produrre in legalita', se' era per voi vivevamo ancora nelle caverne.
 
 
#15 endrius 2010-11-02 18:16
La sinistra non ha mai fatto una buona opposizione, mai qualcosa di costruttivo sempre ad aggredire chi è al governo (vedi gli ultimi avvenimenti, ogni giorno esce una che dice che è stata con Berlusconi e tutti a saltargli adosso).Spero si vada a votare così un'altra bella batosta non ve la toglie nessuno.
 
 
#14 Prezzemolo 2010-11-02 13:08
...sull'ultimo intervento di TNT due appunti.
Punto 2. Se si urla, lo si fa per contestare ingiustizie!
Punto 1. "A Rutigliano la pseudo sinistra non propone mai niente di costruttivo..." Forse! Tuttavia ci pensa la destra a "costruire " in modo abusivo...
 
 
#13 ..... 2010-11-02 11:43
tnt .... guardiamo i fatti locali? .... a rutigliano da 15 anni ci amministra la destra ..... quali sono i risultati che ha raggiunto? .... buio assoluto! .... invece di pensare all'opposizione pensa alla maggioranza che con i voti che aveva potezialmente avrebbe potuto rivoluzionare il paese .... niente pensano solo a mangiare loro e gli amici loro!
 
 
#12 endrius 2010-11-01 23:54
Toko Toko per me tu vedi troppe trasmissioni tipo "Anno Zero"-
 
 
#11 tnt 2010-10-31 00:14
caro toko toko non e' propio cosi'. io ho guardato i fatti sia nazionali che locali e li ho sintetizzati cosi' come li' ho descritti.
guardiamo la realta' locale:

1) a rutigliano ce' una pseudo sinistra che non propone mai e dico mai niente di importante e costruttivo;

2) nei consigli comunali si urla solamente, nei corridoi peggio ancora;

3) a qualcuno non e' andata giu' la vittoria di roberto romagno anche se per pochi voti ( vedi tutti i vari ricorsi puntalmente persi ).

4) i signori dell'opposizione imparassero a essere piu' concreti e leali e vedrai che tutto andra' meglio. si, sono destroide e me ne vanto e non ce' niente di male. a toko toko dico quarda le passate amministrazioni di sinistra e capirai perche' difficilmente la sinistra ritornera' a rutigliano perche' mancano i veri uomini seri, capaci e attaccati al territorio.
non ce' lho con te e solo una semplice discussione tra persone civili.
 
 
#10 tokotoko 2010-10-30 13:17
Non credo negli sfoghi personali attraverso le bacheche pubbliche come queste. Ritengo che TNT non solo non abbia compreso il messaggio inviatogli ma non ha neanche la capacità di ribattere in modo accurato, il che conferma quanto dettogli.E mi dispiace. Ma non è questo il punto del mio intervento. Nulla di personale con TNT. Egli rappresenta lo sfasamento dell'attenzione che oggi dovremmo curare. Sia chiaro, caro amico destroide, non sto parlando di destra e sinistra, sto parlando di male sociale che tu, come tanti altri ingnari adepti bendati e plagiati, state alimentando. Io ho gli occhi ben aperti e soprattutto mi informo e cerco di essere quanto più preciso possibile nelle mie esternazioni. Non mi piace la discussione di piazza o da barbiere come la tua. Ti consiglierei di guardare meno la televisione. Purtroppo l'85% degli italiani si informa SOLO attraverso la TV ottenendo un'informazione univoca e menzoniera, utilizza di più la rete, viaggia di più, leggi i giornali esteri, se puoi. Evolviti. Sei imporatnte per tutti noi.
Grazie Idrossidodisodio, la tua analisi è a dir poco limpida e gradevolmente ironica.
 
 
#9 idrossidodisodio 2010-10-30 02:44
Toko toko qui la censura è rigidissima, simile a quella che applicherebbe un arciprete che si trovasse ad amministrare un forum in cui si parla di film porno.
Personalmente sono d'accordo con te su quello che scrivi ma io aggiungerei qualche riflessione: una persona come il disonorevole silvio berluscone riscuote il proprio consenso fondamentalmente tra ben determinati "gruppi" sociali:
1.il primo gruppo, quello forse più numeroso, è quello composto da quelle persone intellettivamente meno dotate. Il motivo di tale successo consiste nel fatto che queste persone amano soprattutto la semplicità, quella semplicità che ritrovano in proclami del tipo “ripulirò napoli dai rifiuti in 3 giorni” o “risolveremo l'emergenza case all'aquila in tempi record” etc.
2.il secondo gruppo sociale devoto al nostro disonorevole, è quello dei furbi. A questo gruppo appartengono diverse tipologie di persone: gli evasori, i corrotti, molti liberi professionisti, molti imprenditori, molti politici-imprenditori.
3.Il terzo gruppo è quello composto dai fedeli che “nella mia famiglia l'anticomunismo è sempre stata una fede”, dai timorosi che “da giovane se votavo comunista il prete non mi dava la comunione”, dai nostalgici che “quando c'era Lui...”, da quelli che “si ma destra e sinistra sono tutti della stessa pasta, quindi voto quello che almeno mi paga la cena o mi regala l'uovo di pasqua” etc.
4.il quarto gruppo, quello forse meno numeroso, è quello composto da tutte quelle persone che votano il disonorevole silvio berluscone ma non appartengono a nessuno dei primi tre gruppi sopraelencati.
 
 
#8 tnt 2010-10-29 23:39
benvenuto toko toko quidaci tu nel regno malato della sinistra visto che detieni il verbo della verita'.
 
 
#7 TokoToko 2010-10-29 20:35
Incredibile. Sono stato censurato per aver usato una parola tecnica al posto di m***a. Avreste preferito la parola FECI?
 
 
#6 TokoToko 2010-10-29 18:02
Leggere questi commenti è affascinante e raccappricciante allo stesso tempo.
E' affascinante notare che c'è gente che nonostante proprio livello nella società può avere la possibilità di dire la sua. E la penso come Voltaire e la sua lezione sull'ugualianza e la democrazia. Ciò che mi turba invece, è che mi sento come quando, dal barbiere di paese, oltre a trovare le riviste tipo Cronaca Vera che senza lacun dubbio, sfogli, ascolti la gente parlare e dire tutte le sciocchezze di questo mondo. Dal barbiere troverai sicuramente la risoluzioni ai mali del mondo, ognuna di quelle persone ritiene di detenere la verità. Intanto fanno i contadini, operai, muratori, barbieri ecc...
L'arroganza e, quindi, la mancanza di umiltà nei loro giudizi è davvero penosa.
Leggere questi articoli e i loro commenti è come ascoltare la gente dal barbiere. Eppure loro parlano come se detenessero la verità e possono permettersi commenti come quelli fi TNT e di ENDRIUS.
Pensare ancora di difendere il sistema mafioso e i suoi malati comportamenti come quelli dell'attuale governo non è solo un male sociale ma un'offesa ai diritti dell'uomo e un assassinio dell'etica. L'Italia non è un paese che ha raggiunto un livello rispettabile di civiltà per un solo motivo: c'è gente come voi due che ha bisogno di un Padrone più furbo di loro che gli insegni come fregare l'altro. Voi cercate una relazione masochistica della vostra vita. Riuscite a godere solo se vi si mortifica e vi si riduce a bieco *******.
LItalia deve cominciare a farsi rispettare e gli italiani devono cominciare a rispettare l'Italia ed il mondo intero. E sé stessi.
 
 
#5 endrius 2010-10-28 12:16
Ma quale linciaggio mediatico da parte del Berlusca, è un po di anni che il linciaggio mediatico è tutto su Berlusca. Ha ragione tnt la sinistra è un male da estirpare e aggiungerei essicare al sole perchè è come la gramigna.Per le elezioni direi che la sinistra prenderà un'altra batosta che non dimenticherà più (troppi galli nel pollaio).
 
 
#4 Mistofritto 2010-10-28 00:58
...Mi perdoni sig. Curioso,ma che senso ha la sua domanda?
 
 
#3 tnt 2010-10-27 23:54
gianni, di sicuro non e' uno stupido e non fa' altro che raccontare notizie locali, si' e' palesemente di sinistra ma con il tempo capira' che la sinistra a rutigliano e' solo un male da estirpare.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI