Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

AUTUNNO IN FESTA: PRIMA EDIZIONE

autunno6520torno2
L'Oratorio ANSPI "Mons. Di Donna" con il patrocinio del Comune di Rutigliano e la collaborazione degli sponsor DIVELLA e ARREDAMENTI PIRULLI organizza la prima edizione della FESTA D'AUTUNNO in Piazza.
Programma della serata:
Degustazione dei sapori d'autunno (vin brulè, ceci neri, caldarroste e tanto altro)
Spettacolo di magia del Mago Felix
Storie per bambini intorno al falò
Concerto di musica e danze del sud con gli SCIAMABALLA'
INGRESSO GRATUITO
50515_107593432640711_7231678_n

Commenti  

 
#30 GIOVANNA M. 2010-11-14 08:24
Ieri sera la festa è stata bellissima, divertente piena di gente come l'avevamo sognata...grazie a tutti per aver partecipato e soprattutto grazie agli sponsor che ci hanno permesso di realizzarla...
 
 
#29 Gigi Damiani 2010-11-13 10:12
;-) ;-) ;-)
 
 
#28 cobras 2010-11-13 07:15
per l'esternauta che si fa chiamare CIANI,
le tue parole sono in realta', un non senso, non capisco, con tutta quella prosopopea dove vorresti andare a parare.
Io , volevo dire altro, comunque sono convinto che tu non sia in grado di capire o valutare in quale grave situazione di confusione mentale ti trovi!
altro che haiti o Pakistan , tu , al circolo polare artico , dovresti emigrare,cosi almeno ti rinfreschi il cervello!!!!
 
 
#27 ciani 2010-11-12 21:51
l'internauta che si fa chiamare cobras e' pessimista e non abita nel posto dove vorrebbe essere.. forse dobbiamo fare in modo che vada ad haiti o in pakistan dove la gente ha altro a cui pensare e sicuramente i problemi che hanno sono diversi dal criticare una occasione di socialita' come quella della manifestazione di cui si parla. Non ci si accontanta mai della pancia che si ha, se e' piena la si vuol ancora piu piena.....
 
 
#26 Lory 2010-11-12 09:38
Cobras...credimi...io capisco bene il tuo stato d'animo..questa incertezza del futuro e della crisi la vivo anche io in prima persona in quanto studentessa universitaria prossima alla laurea (e l'alone di incertezza che circola per i corridoi dell'ateneo è palpabile più di quanto tu possa immaginare), ma non per questo voglio passare il mio tempo a disperarmi...credo che questo sia un modo per distrarsi si, ma non per nascondere dietro a risa i veri problemi, quelli ci saranno sempre...solo che per un paio d'ore li lasceremo un po' da parte...la vita è bella, non sprechiamola solo per preoccuparci e piangerci addosso... :-)
In quanto a Zorro....non colgo le provocazioni di un vigliacco...quando avrà il coraggio di dirci le cose in faccia saremo pronti ad accoglierlo e a confrontarci sull'argomento oratorio...noi educatori e le decine di ragazzi che frequentano il nostro oratorio saranno felici di ascoltare le tue critiche...ma fino a quando ti nasconderai dietro un banalissimo nick non ribatterò...anzi..vorrei solo sapere come mai quasta critica di festa pagane è stata volta solo a noi dell'Anspi e non pure all'altra manifestazione autunnale? non mi sembra che gli altri organizzatori siano meno cristiani di noi!!!!
 
 
#25 AMICO 2010-11-11 23:22
Cobras,
a mè dispiace questo tuo stato d'animo.
Ma sinceramente, dispiace più per i tuoi bambini che sono costretti a vedere un papà ridotto in questi termini.
Non sò più cosa dirti.
Anzi ti Auguro un prospero futuro in cui questi momenti di austerità siano solo un brutto sogno.
Ma t'invito a reagire.
Forse non hai vissuto quei giorni in cui la mortadella era solo un privilegio, oppure i calzini non erano mono uso, e le nostre madri li rammendavano continuamente, oppure si usava il braciere per riscaldarsi.
Non esistevano 8 telefonini per 4 persone. Quattro auto per tre persone, ecc.
Eppure erano bei momenti, che io personalmente rimpiango.
 
 
#24 Vincenzo Ca. 2010-11-11 22:16
x zotic man: no! almeno, parlo da quando sto io in associazione, nn mi risulta di aver cacciato mai nessuno! il problema è che veramente nn riusciamo a capire chi è zorro.. noi siamo aperti ad un confronto civile e a quattr'occhi.. ma purtroppo sembra che lui nn la pensa come noi.. pazienza! vi aspettiamo sabato!
 
 
#23 tnt 2010-11-11 20:57
spiegatemi perche' mi censurate sistematcamente
 
 
#22 ZoticMan 2010-11-11 14:57
Scusate, ma avrei una domanda da porre ai ragazzi dell'anspi: ma non è che per caso in passato avete cacciato malamente qualcuno? un integralista cattolico, un sorta di mullah della bassa murgia?
 
 
#21 shark 2010-11-11 14:32
x zorro
l'oratorio esiste ed è una realtà forte.
L'importante è far crescere i nostri ragazzi (che tra l'altro possono essere anche tuoi figli) e siamo soddisfatti di quello che facciamo.
Invece di parlare in questo modo cerca di mettere il tuo tempo (che sprechi scrivendo gli inutili commenti) a disposizione di chi ne ha bisogno per crescere...ti sentirai soddisfatto anche tu, te lo garantisco
 
 
#20 Rosa 2010-11-11 14:27
Quanti commenti.....
Persone che organizzano serate per il poprio paese,
sono solo da ringraziarli.
Speriamo che non piove ..... Ii miei figli non fanno che ripete quando arriva sabato mamma che andiamo alla festa.
 
 
#19 Giovanna M. 2010-11-11 14:24
Se non è invidia la tua allora cos'è?
non abbiamo bisogno di pubblicità, di manifestazioni in piazza per farci conoscere la gente già ci conosce e ci ama...se, come dici tu, la nostra associazione è inutile allora perchè abbiamo difficoltà a restare chiusi?
Vuoi un Oratorio con la O? vieni tu ad insegnarci come si fa, visto che tu sei sai cos'è un oratorio...
 
 
#18 2010 2010-11-11 14:12
Secondo me zorro fa parte dell'Anspi ed ha trovato un modo nuovo ed intelligente di fare pubblicità.
Non risco a spiegaremi altro!
Comunque parteciperemo numerosi all'evento!
 
 
#17 Vincenzocarrisianspi 2010-11-11 13:57
vieni a dirlo ai tanti bambini e ragazzi che ogni giorno vengono a giocare, a passare un po di tempo insieme o a FORMARSI cristianamente che ci trovi inutili. Vieni e vedi con i tuoi occhi cosa è l'anspi. Vieni e chiedi con la tua bocca chi siamo e cosa vogliamo. forse poi ne potremo riparlare. Ripeto: è troppo troppo facile nascondersi dietro la maschera e sputare fuoco e veleno a chi, come me o come gli altri volontari, ogni giorno tengono una struttura, UN ORATORIO aperto per garantire uno spazio fisico ma anche morale diverso da quello che i ragazzi potrebbero frequentare. Mi dispiace zorro. Adesso ci sei andato veramente pesante. inutili sono i tuoi pregiudizi, inutile è il tuo nasconderti, inutile è il tuo attaccare senza dimostrare chi veramente sei e senza volere un diaologo faccia a faccia. E comunque anche Gesù dice nel Vangelo: siamo servi inutili! detto da Lui però ha tutt'altro significato.
 
 
#16 zorro 2010-11-11 12:37
ah ho capito, cercate l'x factor! bene bene...io nn invidio l'anspi, nn esiste un motivo per invidiarvi...anzi, io vi farei chiudere un po per riformarvi, altro che invidia...nn vi trovo necessari...tutto qui...è trovo noioso ogni vostro tentativo fuori luogo di farvi vedere...secondo me sn proprio le altre associazioni che hanno molto potere su di voi: e questo è il vostro disagio, morite dalla voglia di vedervi numerosi...e fate di tutto pur di apparire in piazza e 'reclutare'...la storia dell'anspi a rutigliano la conosciamo, è cosa recente...sappiamo chi l'ha voluta e le varie investiture...una necessità che resta ancora ignota...cmq, che ben venga un oratotio cn la O...è una mancanza da colmare...
 
 
#15 cobras 2010-11-11 12:13
x amico,
forse il mio messaggio è stato frainteso,
personalmente non vorrei trasmettere ansie a nessuno , tantomeno ai miei figli! ti spiego , cio che io contesto è il modo in cui ci si mette in piazza , ricordati che tali manifestazioni di piazza servivano, in tempi passati, a distrarre la gente dai veri problemi,(politici,economici etc.)I miei figli li porto a divertisi come sicuramente lo farai tu, io,invece, vorrei dire altro!
mens sana in corpore sano!!!
ho reso l'idea?
io ai miei figli , non vorrei lasciare soltanto ludiche utopie.
Poco importa se l'economia di altri paesi non va', cominciamo a dicutere dei nostri problemi, o dobbiamo necessariamente usare il detto "mal comune ,mezzo gaudio"??!!
 
 
#14 Giovanna M. 2010-11-11 09:10
Caro zorro...sempre le stesse cose dici...sappiamo che l'ANSPI ti è antipatica come associazione, la reputi inutile, non cattolica e tutto quello che vuoi...ABBI IL CORAGGIO DI VENIRE A DIRCELO IN FACCIA...secondo me tutto questo odio nei nostri confronti è solamente invidia...si si... A TE RODE DA MORIRE...
ciao zorro, attento che l'invidia è un peccato capitale...
 
 
#13 Giovanna M. 2010-11-11 09:05
é vero stiamo vive mndo un periodo nero...ma perchè privare i nostri figli dei sogni, dell'immaginazione, della voglia di vedere un pò di sorrisi dopo una settimana di facce tristi?L'oratorio è nato per i bambini, e non solo, una serata in allegria non fa male alle nostre finanze...e se per una sera invece di andare in pizzeria si mangia un buon piatto di grano non è meglio?
 
 
#12 Vincenzocarrisianspi 2010-11-11 08:31
Caro Zorro.. bentornato! come un vero mago appari su questo sito ormai soltanto quando si parla dell'Anspi!mi verrebbe da chiederti perchè.. perchè ci hai preso di mira, perchè continui a non dire chi sei e ti nascondi dietro un nickname.. ma questo l'abbiamo fatto nel precedente evento di emergency.. a noi dell'anspi i risultati si sono visti.. a te penso di no.. questa volta cosa colpisce al tuo cuore? la festa pagana? i riti magici? beh non è questo che stiamo organizzando.. bensi una semplice, allegra festa di piazza.. l'oratorio è festa, l'oratorio è territorio.. e attraverso questa festa puntiamo ad incentivare i talenti dei nostri ragazzi: da chi racconterà le favole a chi suonerà a chi allestirà gli stand.. per una volta togliti la benda dagli occhi e vedi la realtà da un altro punto di vista.. ;-)
 
 
#11 Vincenzoanspi 2010-11-11 08:06
Caro Zorro.. bentornato! come un vero mago appari su questo sito ormai soltanto quando si parla dell'Anspi!mi verrebbe da chiederti perchè.. perchè ci hai preso di mira, perchè continui a non dire chi sei e ti nascondi dietro un nickname.. ma questo l'abbiamo fatto nel precedente evento di emergency.. a noi dell'anspi i risultati si sono visti.. a te penso di no.. questa volta cosa colpisce al tuo cuore? la festa pagana? i riti magici? beh non è questo che stiamo organizzando.. bensi una semplice, allegra festa di piazza.. l'oratorio è festa, l'oratorio è territorio.. e attraverso questa festa puntiamo ad incentivare i talenti dei nostri ragazzi: da chi racconterà le favole a chi suonerà a chi allestirà gli stand.. per una volta togliti la benda dagli occhi e vedi la realtà da un altro punto di vista.. ;-)
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI