Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

A SCUOLA CON L'AUTORE: CAPASA AL LICEO SCIENTIFICO

libri_prezzo-thumb

Come ogni anno parte il progetto lettura 2010/2011 intitolato “A scuola con l’autore”, uno tra i progetti della ricca offerta formativa del Liceo Scientifico di Rutigliano "Ilaria Alpi" nato con lo scopo di stimolare i giovani a leggere e  rafforzare il loro legame con la scrittura.

Il progetto  in collaborazione con l'agenzia letteraria "Odusia" e il patrocinio del Comune di Rutigliano sarà inaugurato oggi  martedì 16 novembre alle ore 16,00 (ingresso libero)  con un primo appuntamento con il prof. Valerio Capasa del Dipartimento di Italianistica dell'Università di Bari già protagonista della rassegna lo scorso anno con la lezione  su “Cesare Pavese. Un’esigenza permanente” in cui l'autore ha ripercorso i testi dello scrittore langarolo, dimostrandone l'inesauribile modernità e attualità di stile e contenuto, invitando a riflettere sulla faticosa ricerca di una "verità sempre sul punto di rivelarsi e sempre sfuggente", sui luoghi che più hanno inciso sulla sua scrittura, in primis le colline della Resistenza, le silenziose langhe e Torino, la città in cui decise di vivere e morire.

Nella seconda lezione-dibattito su  “Pier Paolo Pasolini, il Potere e il cuore”, Capasa ha illustrato e approfondito la figura dello scrittore, poeta, regista cinematografico sempre al centro di forti polemiche e accesi dibattiti per la radicalità delle sue opinioni soprattutto nei confronti della nascente società borghese e consumistica italiana.

Capasa, autore di incontri seguiti con grande interesse da studenti e appassionati, apprezzati per competenza e originalità quest’anno affronterà il tema: "Guardando le mandorle da un albero: la conoscenza in Italo Calvino".

Valerio Capasa è autore di numerosi interventi su riviste letterarie e di diversi saggi sulla letteratura italiana come “Dante Petrarca Giotto Simone. Il cammino obliquo: la svolta del moderno”, “Lo sguardo che incontra le cose. Mondi letterari del Novecento” e di diverse monografie su  Cesare Pavese una delle quali per conto dell’Università di Torino e del Centro “Gozzano-Pavese” in occasione del centenario della nascita dello scrittore.

Ha inoltre pubblicato interventi  e diversi saggi su riviste letterarie, ed è responsabile di un seminario  "Desiderii infiniti, visioni altere, pensieri immensi” su Giacomo Leopardi.




Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI