Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

SINDACO: 'DIGNITA', RISPETTO E SPERANZA'

sindaco-romagno-natale

Don Emilio Caputi ha officiato il rito di benedizione del presepe allestito al Comune di Rutigliano dall’associazione.

Alle celebrazioni dell’arciprete ha partecipato il sindaco Roberto Romagno, il quale ha rivolto un augurio ai rutiglianesi e scambiato, a margine, qualche parola con il personale addetto a Palazzo di Città e con i componenti dell’intera squadra di governo.

Romagno ha voluto rivolgere un pensiero particolare alle fasce deboli o impoverite a causa della “perdurante crisi economica e dello smarrimento di quei validi punti di riferimento che arricchiscono le nostre vite e le relazioni sociali”.

“Faccio i miei più sinceri auguri ai rutiglianesi affinché i valori della pace, della tolleranza, del rispetto e della solidarietà si consolidino ancora di più.

Questo – ha poi aggiunto Romagno – è un impegno che sento fortemente mio, nella consapevolezza del ruolo e della mia responsabilità: vorrei sempre poter offrire speranza e punti di riferimento ai giovani, garantire sicurezza ai nostri anziani e alle persone più deboli che sono parte integrante ed essenziale della nostra comunità”.

Un messaggio augurale all’insegna della umana pietas, nel pieno solco della crisi economica e valoriale che sta mettendo a dura prova le società contemporanee.

“Abbiamo bisogno tutti quanti di serenità e di speranza, per garantire un’esistenza dignitosa a tutti quanti. Bisogna rimettere al centro del sistema di valori il rispetto della dignità umana”.


Commenti  

 
#6 paperopoli 2010-12-26 14:18
ma no lui è un democristiano cattolico che ha corteggiato il centrosinistra, non corrisposto si è dato al centrodestra
 
 
#5 ZoticMan 2010-12-25 10:49
Citazione:
Faccio i miei più sinceri auguri ai rutiglianesi affinché i valori della pace, della tolleranza, del rispetto e della solidarietà si consolidino ancora di più
Secondo me le cose sono andate a questo modo: Lei ha pensato di metterci la 'pace', la 'solidarietà' e la 'tolleranza' negli auguri. Poi si sarà chiesto: "ma non saranno degli auguri troppo di SINISTRA???" E così ci ha aggiunto il 'rispetto'!
 
 
#4 Peter Pan 2010-12-24 19:51
AUGURI A TUTTI GLI AMICI DI RUTIGLIANO WEB!
 
 
#3 alfredo algelo 2010-12-24 11:42
cobras, esiste un momento per parlare e uno per agire. gli auguri poi sn cosa formale, ma molte volte opportunità di riflessione per chi li rivolge...posso solo dire che nella storia rutiglianese, forse l'attuale sindaco è uno di quelli più sinceri(nonostante io nn l'abbia votato)...un buonismo di facciata è stato oggetto di altre personalità che sn stati su qst poltrona...
 
 
#2 giovanni gabrielli 2010-12-24 10:37
:lol: auguri gianni gabrielli buone feste
 
 
#1 cobras 2010-12-24 08:05
le fasce piu' deboli, come tutti i cittadini hanno bisogno di fatti , non di beneauguranti utopie!
Il miglior augurio che un amministratore possa fare alla comunita', è quello di amministrare in maniera fattiva e leale,solo cosi , si puo' evitare di ricorrere alla "umana pietas"!
Come ci puo' essere serenita' e speranza quando mancano certezze ,sia economiche che morali?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI