XXI “VIA CRUCIS VIVENTE”

cruc

Spettacolare rappresentazione teatrale

per le vie della città

 

Domenica 17 Aprile è in programma la ventunesima edizione della “Via Crucis Vivente”, spettacolare rappresentazione teatrale itinerante che narra le ultime ore di vita terrena di Gesù di Nazareth, con la fedele ricostruzione dei luoghi della Passione ambientati tutti nel tessuto urbano di Rutigliano.

L'organizzazione è della associazione “Via Crucis Vivente”, in collaborazione con Comune, Pro Loco, clan “Azetium”, parrocchia Addolorata, comando di Polizia Municipale e associazione Protezione Civile. Oltre cento figuranti per tre chilometri di percorso tra le vie di Rutigliano. Partenza alle ore 20 in via Borsellino con Ultima Cena, Orto degli ulivi e processo nel Sinedrio. Quindi il trasferimento al Pretorio di Pilato, ricostruito in piazza XX Settembre. La via del Calvario si snoderà tra i vicoli del Borgo antico, dove, in piazza Colamussi, verrà ricostruito il caratteristico mercato della Gerusalemme di duemila anni fa. La Crocifissione andrà in scena in piazza Kennedy, mentre il Sepolcro verrà allestito nel cortile del Castello.

La regia è di Beppe Moccia, mentre le musiche originali sono del maestro Giacomo Battista.

Per i turisti saranno a disposizione parcheggi gratuiti in via Dante-via Falcone (zona Itc “Montale”) e piazza Manzoni (zona mercato coperto).