Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

CONCORSO “GLI ITALIANI ALL'ESTERO”

CREAT_2011

CREAT_2011_-_CopiaL'undicesimo Concorso Regionale di Creatività

rende omaggio, nel 150° dell'Unità d'Italia,

agli italiani emigrati all'estero

Giovedì 5 Maggio

Apertura della mostra a Palazzo Antonelli

“Gli Italiani all'Estero”: è il tema del Concorso regionale di Creatività, giunto alla sua undicesima edizione.

Promosso dalla Libera Università della Terza Età (Lute) “Lia Damato” di Rutigliano, con il patrocinio di Comune, Provincia e Regione, il tradizionale concorso rende omaggio, nell'anno delle celebrazioni del 150° dell'Unità d'Italia, agli italiani emigrati all'estero, molti dei quali divenuti protagonisti della vita sociale, politica e culturale dei nuovi Paesi di residenza.

L'inaugurazione della mostra delle opere in concorso (pittura, scultura, ricamo e arti varie),  è in programma  Giovedì 5 Maggio alle ore 18 a Palazzo Antonelli, nel borgo antico di Rutigliano, con gli interventi della presidente della Lute “Lia Damato”, Alessandra de Salvia, del sindaco di Rutigliano Roberto Romagno, della docente Marisa Damato e dello studioso di storia e tradizioni popolari della Puglia Gianni Capotorto che traccerà un breve profilo storico sull'emigrazione all'estero dal sudest barese.

Giovedì 12 Maggio alle ore 19, nel cortile del Castello, si svolgerà la cerimonia di premiazione del Concorso.

La mostra rimarrà aperta al pubblico, con ingresso libero, sino al 15 Maggio (orario di apertura, ore 18-20,30).

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI