Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

ILARIA ALPI. QUEL GIORNALISMO CHE NON MUORE

Manifesto_i_alpi2_54_1936_-_Copia

A quaranta anni dalla sua istituzione, il Liceo Scientifico ha ora un nome. La cerimonia ufficiale di intitolazione della prima storica scuola cittadina di istruzione secondaria di secondo grado si svolgerà Sabato 28 Maggio, al mattino nella sede dell'istituto, con un prologo nella serata di Venerdì 27 in Piazza Colamussi.

Saranno due momenti dedicati alla giornalista della Rai Ilaria Alpi, a cui il liceo è già formalmente dedicato, uccisa in Somalia nel 1994, insieme all'operatore Miran Hrovatin, mentre si trovava a Mogadiscio come inviata del Tg3 per seguire la guerra civile somala e per indagare su un traffico d'armi e di rifiuti tossici illegali.

Quel giornalismo che non muore”: è stata chiamata così la festa d'intitolazione del liceo a Ilaria Alpi, “martire del coraggio, della verità e dell'onestà intellettuale nell'informazione”, come la definisce il dirigente del liceo, Mario Lacalandra, che aprirà con il suo intervento le celebrazioni venerdì alle 19,30 in piazza Colamussi, nel cuore del borgo antico; seguirà la proiezione di un video che ripercorrerà i quaranta anni di storia del liceo rutiglianese e un concerto della band LEECEO Tribe, formata da tutti i musicisti del liceo rutiglianese. Il momento forte delle celebrazioni è in programma sabato mattina, all'interno dell'istituto di via Conversano: alle 10,30 ci sarà la visione di un breve documentario in ricordo della figura e dell’impegno della giornalista, con l'intervento di Mariangela Gritta Granier, portavoce dell'associazione “Ilaria Alpi” e già componente della commissione parlamentare d'inchiesta sul caso Alpi, e di Roberto Scardova, vicecaporedattore e inviato speciale del Tg3 Rai e collega di Ilaria; in collegamento telefonico interverrà anche Luciana Alpi, madre di Ilaria; al termine, lo scoprimento di una targa nel cortile del liceo e l'esecuzione di un brano musicale composto dagli studenti del Liceo e dedicato alla giornalista uccisa diciassette anni fa.

Manifesto_i_alpi2_54_1936

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI