Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

ESCURSIONE NELLA LAMA SAN GIORGIO ORGANIZZATA DAL GAL

lama_giorgio

Il giorno 02/07/2011 è stata organizzata dal G.A.L. ( Gruppo azione locale) un’escursione nella lama “San Giorgio” con partenza da Rutigliano. Il G.A.L. è una società consortile composta sia da enti pubblici sia da enti privati allo scopo di favorire lo sviluppo turistico e la conservazione del patrimonio naturale e storico delle aree rurali. Hanno guidato l’incontro Angelo Cirone, direttore del G.A.L. ; Luigi Boccaccio, responsabile animazione del GAL - SEB nonché agronomo, che durante la visita ha illustrato e descritto le caratteristiche geologiche del sito e la flora e la fauna ivi presente e l'archeologa dott.ssa Dominga Didonna che ha invece spiegato la storia degli insediamenti umani nella lama durante il corso dei secoli e la necessità di riportare alla luce e preservare il patrimonio archeologico troppo spesso dimenticato e trascurato. Un altro leitmotiv dell’escursione è stato proprio questo: la necessità di riscoprire e valorizzare il nostro patrimonio storico e naturale, che è l’obiettivo principale del G.A.L. La visita è stata oltre che istruttiva, molto emozionante proprio per la bellezza naturalistica della lama e per l’effetto rilassante che la totale assenza di inquinamento acustico ha avuto su di noi. Anni fa fu proposto di rendere la zona parco archeologico, ad oggi questa proposta è caduta nel nulla assoluto, e per di più (ne sono fedeli testimoni le nostre foto) abbiamo trovato gettate nel terreno cartelli del Comune di Rutigliano, ad indicare lo stato di totale abbandono del posto. Con la speranza che queste lamine e questi detriti non vadano ad essere una triste testimonianza di archeologia moderna cogliamo l’occasione per chiedere alle autorità tutte di cooperare con il G.A.L e con i tecnici esperti in materia per avviare un percorso di valorizzazione del territorio che oltre a favorire lo sviluppo dell’economia locale, permetterebbe a noi tutti, grandi e bambini, di conoscere la nostra storia, di ravvivare la nostra memoria primordiale e di godere di un contatto rigenerante con una natura piacevole e incontaminata. Vi proponiamo qui di seguito foto dell'escursione e, con la collaborazione di Carlo Picca, la video intervista al dott. Angelo Cirone, direttore del Gal. Buona Visione!

Commenti  

 
#3 Amantedellelame 2011-07-08 10:09
Sarebbe bello replicare un evento del genere e, soprattutto, reclamizzarlo con maggiore enfasi e visibilità! Io non ne sapevo nulla ad esempio, e mi è dispiaciuto parecchio non potervi prendere parte. grazie
 
 
#2 GIORGIO 2011-07-07 12:04
AL SERVIZIO DI LATROFA BISOGNA AGGIUNGERE CHE IL PROGRAMMA DEL 2 LUGLIO SI E' CONCLUSO A PALAZZO ANTONELLI CON UN CONVEGNO RICCO DI CONTENUTI.IL DIRETTORE DEL GAL HA AMPIAMENTE ILLUSTRATO IL GAL E I SUOI PROGETTI.IL DOTT MASTRORILLI HA ILLUSTRATO UN OTTIMO LAVORO SUL GRANO BUONO . LA DOTTORESSA SPECCHIA EMATOLOGA AFFERMATA PRIMARIA DEL POLICLINICO HA PARLATO DI PATOLOGIE ATTUALI E DI INTERESSE PER I NOSTRI PAESI.L'AGRONOMO G. URBANO DI FARE VERDE HA ILLUSTRATO PIU GRANO PIU SANO.IL VICESINDACO,ASSESSORE ALL'AGRICOLTURA E ATTUALE PRESIDENTE DEL GAL HA LANCIATO TANTE POSSIBILI INIZIATIVE.INFINE IL CONDUTTORE ESPERTO MIMMO DEGREGORIO HA COMPLETATO LA SERATA INSIEME AL PRESIDENTE DELL'ASSOCIAZIONE PORTANUOVA ALLA QUALE DOBBIAMO DARE I MERITI DI LANCIARE SEGNALI DI ESTREMA IMPORTANZA.GRAZIE ALLA REDAZIONE
 
 
#1 massi 2011-07-07 08:22
è da essere soddisfatti per la presenza di esperti durante la visita a lama san giorgio e come è raccontata da esperti non rutiglianesi.tutto questo è avvenuto in occassione della festa del grano che mette in discussione l'associazione *** per non aver lavato le strade e le piazze del borgo antico dopo la manifestazione del 3 luglio.Ma cosa chiede la gente che giudica sempre e non è disposta ad essere giudicata
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI