Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

BENI CULTURALI MESSI A “SISTEMA”: PRESENTAZIONE DEL SAC “MARI TRA LE MURA”

altieri-sac-rutigliano

È in cantiere un nuovo progetto finalizzato alla promozione dei nostri beni artistco-culturali. Questa volta la sigla è SAC ovvero Sistema Ambientale e Culturale, intitolato “Mari tra le Mura – Nel Blu dipinto di Puglia”. Il presente progetto, nato dalla volontà di consorziarsi di quattro Comuni limitrofi, ha come obiettivo ultimo quello di valorizzare i sistemi ambientali e culturali che caratterizzano il nostro territorio.

Percorsi tematici, strutture turistiche avanzate, fruizione dei beni culturali, itinerari storici e ambientali in rete, materiale divulgativo, eventi notturni, workshop di fotografia e videoripresa naturalistica, laboratori didattici: questi i traguardi cui auspica. La perfetta sinergia tra gli assessorati interessati dei comuni partecipanti, i diversi partner e i tecnici che si sono impegnati a ritmo serrato per individuare le fasi operative del progetto, lo ha portato al primo posto tra tutti i progetti presentati al tavolo dei valutatori della Regione Puglia.

Si tratta, dunque, di un’iniziativa valida e soprattutto fruttuosa per le sorti economiche del territorio; infatti, con la messa in opera del SAC si prevede un incremento dei flussi turistici, un incremento dello standard di qualità della fruizione e dell’offerta dei servizi, la presenza sul territorio di turisti sostenibili e di qulità, oltre che possibilità di mettersi in gioco per Associazioni ed enti locali che potranno fare richiesta (dopo la pubblicazione dei bandi) di gestione delle strutture che sorgeranno sempre grazie al suddetto SAC.

Ieri, 21 luglio 2011 presso la Sala Consiliare del Comune di Rutigliano si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del progetto alla presenza degli Assessori alle Politiche Turistiche dei quattro comuni partecipanti, Pasquale Sibilia per Conversano (comune capofila), Vito Grazio Defilippis per Rutigliano, Mimmo Ruggiero per Polignano a Mare e Vito Carbonara per Mola di Bari. Tra gli altri erano presenti il Sindaco del Comune di Rutigliano Dott. Roberto Romagno, il Vice Presidente della Provincia di Bari Dott. Nuccio Altieri, il Vice Sindaco del Comune di Rutigliano nonché Presidente del GAL sud-est barese Pasquale Redavid, il Coordinatore dell’Area Programmazione del Teatro Pubblico Pugliese Dott. Lino Manosperta e il Funzionario Responsabile del Settore Cultura del Comune di Conversano Dott. Domenico Matarrese. Conversano, Polignano a Mare, Mola di Bari, Rutigliano. Quattro Comuni che scendono in campo finamlente insieme per un fine comune: il rilancio dell’immagine turistica del sud.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI