Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

47a SAGRA DELL’UVA

SagraUva_11

I CONCORSI

 

Il Comitato civico “Sagra dell'Uva” e il Comune di Rutigliano hanno indetto i seguenti concorsi, a tema libero, per la 47a Sagra dell’Uva:

 

VETRINE
Le adesioni si accettano tutti i giorni sino a Venerdì 23 settembre dalle ore 9,00 alle ore 12,00 presso l’Ufficio Cultura e Turismo–Palazzo San Domenico, tel. 080.4767306; le vetrine dovranno essere allestite entro le ore 17,30 di Sabato 24 Settembre; la commissione valuterà le vetrine a partire dalle ore 18,00 dello stesso giorno.

 

 

QUALITÀ
La consegna deve avvenire improrogabilmente dalle ore 10,30 alle ore 13,00 di Sabato 24  Settembre, nella sala “Mons. Di Donna”  in Corso Garibaldi n. 60; la premiazione si svolgerà  nella stessa serata in Piazza XX Settembre dalle ore 20,30.

 

GRAPPOLO GIGANTE

UVA ITALIA – RED GLOBE – ALTRE UVE

I proprietari dei grappoli partecipanti al Concorso, dovranno presentarsi Sabato 24 Settembre nella la sala “Mons. Di Donna”  in  Corso Garibaldi n. 60,  dalle ore 15,30 alle ore 17,30 per effettuare una preselezione; i cinque grappoli primi classificati di ciascuna categoria  (UVA ITALIA – RED GLOBE – ALTRE UVE) parteciperanno alla pesatura finale con successiva premiazione che si svolgerà nella stessa serata in Piazza XX Settembre dalle ore 20,30.

 

COMPOSIZIONE ARTISTICA
(Le composizioni artistiche saranno rese alla fine della manifestazione)

 

COMPOSIZIONE COMMERCIALE

UVA DOLCE UVA

Il  concorso  è diretto a premiare, per la bontà e la bellezza, il miglior dolce realizzato con l’uva.

La consegna deve avvenire improrogabilmente dalle ore 10,30 alle ore 13,00 di Domenica 25  Settembre, presso la sala “Mons. Di Donna”  in Corso Garibaldi n. 60.

I vincitori dei Concorsi VETRINE, COMPOSIZIONE ARTISTICA, COMPOSIZIONE COMMERCIALE e UVA DOLCE UVA saranno premiati nel corso della cerimonia che avrà luogo dalle ore 20,30 di Domenica 25 Settembre in Piazza XX Settembre.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI