Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

47^ SAGRA DELL’UVA

Manifesto_Sagra_-_Copia

Sabato 24 e Domenica 25 Settembre

NOEMI

e la RIMBAMBAND

alla 47^ SAGRA DELL’UVA

 

Manifesto_Sagra

Tanti gli eventi in programma a Rutigliano (Ba), Sabato 24 e Domenica 25 Settembre per la 47a Sagra dell’Uva, tradizionale appuntamento settembrino organizzato dal Comitato civico “Sagra dell’Uva”, dal Comune di Rutigliano e dalla Provincia di Bari, con la conduzione di Gianni Capotorto e Daniela Pellicciaro.

 

Sabato 24 Settembre, alle ore 19, in Piazza Kennedy, taglio della torta dei “100 anni” dell’uva “Italia”; a seguire, inaugurazione della Fiera agricola ed enogastronomica e, nel Borgo Antico, del percorso “Sapori, suoni ed arti” a cura delle associazioni di volontariato locali con la partecipazione di Artisti di strada e dei Terraròss, suonatori e menestrelli della bassa Murgia; dalle ore 20,30, in Piazza XX Settembre, tradizionale gara del “Grappolo Gigante” e premiazione del concorso “Qualità”; a chiudere, concerto di Noemi.

NoemiDomenica 25 Settembre, alle ore 10 in Viale della Repubblica, quarta edizione di “Grappoli di giochi”; alle ore 20,30, in Piazza XX Settembre, premiazione dei concorsi “Vetrine”, “Composizione” e “Uva Dolce Uva”; a chiudere l’esibizione della Rimbaband, per uno spettacolo di musica e cabaret.

Durante la Sagra dell’Uva di Rutigliano ci sarà una raccolta di fondi per il progetto “Un grappolo di solidarietà”: l’acquisto di terreni in India dove coltivare riso, al costo di due euro per metro quadro, a cura dell’organizzazione umanitaria internazionale “Care & Share”.

Commenti  

 
#5 tommy 2011-09-29 21:46
Pensa te, ma dov'eri? Hai visto la sagra? Per tua conoscenza le associazioni hanno distribuito qualcosa come 2000 cestini di frutta da 7/800 grammi cadauno. Hai parlato con le associazioni? chiedi a loro cosa è andato bene e cosa no. Naturalmene non fa parte dei 2000 cestini l'uva distribuita in piazza Kennedy.Sul fato che c'erano solo tre stand non significa che non c'è partecipazione degli altri operatori/produttori. Infatti l'uva distribuita dalle associazioni è stata fornita e confezionata da una dozzina di aziende rutiglianesi.
 
 
#4 I so d 4 2011-09-26 19:33
La sagra è stata comunque un successo e spero migliori di anno in anno, infondo chi non vuole parterciparvi, esportatore o produttore che sia non viene mica costretto, anche perche l'uva non cresce come le more a bordo strada e i costi solo elevati, comunque un ringraziamento a tutti quelli che anno collaborato in ogni modo anche fornendo un pò di prodotto
 
 
#3 pensa te 2011-09-25 07:43
scusate ma l'uva (essendo la sagra) in grande quantita' dov'era?????? Come mai solo 3 stands e gli altri esportatori dove erano???? mi sa tanto che e' la festa di Orchidea e Messina....!!! Poi quella cosa così carina delle associazioni fatta la stessa sera di Noemi, poverini a restare da soli all'inizio dello spettacolo!!! La sera la gente non sa cosa fare e sarebbe bastato festeggiare già con le associazioniede la loro grande volontà di esserci sul territorio.....grandi....
 
 
#2 nn 2011-09-25 00:54
ma che festa si può sapere quando spendete? ma dico perchè piu' andiamo avanti si pensa solo alla figura verso le cose belle ma l'utilità di tutto ciò che serve
 
 
#1 @hiccomast3r 2011-09-24 08:28
peccato x la rimbambend che ha annullato lo spettacolo
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI