Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

A RUTIGLIANO UN LICEO PER L’EUROPA

liceo_Ilaria_Alpi

Sollecitati e sempre sostenuti dal Dirigente Scolastico prof. Mario Lacalandra, professionista disponibile ed aperto ad esperienze  che facciano crescere la scuola, i suoi discenti ed il personale docente, il  Liceo “Ilaria Alpi” ha portato a termine tre Stages linguistici a esso assegnati dai fondi Europei PON Mis C1 FSE e POR Puglia

Tre gruppi di quindici alunni delle classi terze, quarte e quinte del liceo Linguistico ed anche degli altri tre indirizzi presenti nell’Istituto hanno soggiornato e frequentato  per 60 ore scuole di madre lingua a Dublino, Londra e Barcellona conseguendo Certificazioni linguistiche di livello B2 secondo li Quadro di Riferimento Europeo e spendibili sia in ambito Universitario che lavorativo.

Oltre all’arricchimento linguistico e culturale conseguiti  con le attività didattiche, gli studenti di questi Stages hanno potuto conoscere i territori europei attraverso escursioni, visite a musei e passeggiate che li hanno fatto immergere nello stile di vita dell’affascinante e briosa Dublino, dell’imponente e frenetica Londra e della caliente Barcellona.

Sempre nell’ottica di formare studenti degni e idonei alla cittadinanza Europea, il Liceo Ilaria Alpi quest’anno scolastico ospita un formatore linguistico "native speaker" proveniente dalla Scozia (solo quattro assegnati dal U.S.R. Puglia in tutta la regione) che dal mese di ottobre a fine maggio per dodici ore la settimana sarà in classe con i docenti di lingua inglese potenziando l’apprendimento pragmatico dell’inglese non più solo disciplina scolastica ma competenza di vita quotidiana in una comunicazione fluente con il mondo che ci sta intorno e che diventa sempre più il luogo di futura sistemazione lavorativa e di sviluppo esistenziale.

Dice D.A. della quarta liceo: "..la scuola così… è veramente palestra di vita…un learning on the road !….l’esperienza a Dublino con quella già fatta lo scorso anno con il ministay a  Londra mi fanno apprezzare le conoscenze e le competenze che con lo studio sto acquisendo…forse quest’anno potrei pensare anche ad un soggiorno australiano con Intercultura come già altri compagni del mio Liceo hanno vissuto”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI