Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

IL LABORATORIO DI ANALISI RESTA A RUTIGLIANO

Municipio ingresso

 

In questi ultimi giorni il sindaco Roberto Romagno ha incontrato alcuni medici e collaboratori sanitari e amministrativi del Laboratorio di Analisi del “Monte dei Poveri” di Rutigliano per fare il punto della situazione circa la voce di un possibile trasferimento del laboratorio in altro Comune della Provincia, lasciando operativo a Rutigliano solo un centro di prelievo con il trasferimento delle provette presso il nuovo laboratorio. Il sindaco di Rutigliano si è immediatamente attivato con la collaborazione e l’interessamento del consigliere regionale Giammarco Surico che ha pronta,ente fissato un incontro con il Direttore generale della Asl Bari Domenico Colasanto, per ottenere chiarimenti e informazioni sulla fondatezza della notizia del trasferimento del Laboratorio. Sull’esito dell’incontro, il sindaco Romagno ha dichiarato: “Abbiamo apprezzato molto la disponibilità immediata di Colasanto ma soprattutto la sua volontà e il suo impegno, nonostante le difficoltà economiche e gestionali della Asl Bari, nel risolvere la questione con la rassicurazione che ci ha fornito: la struttura non subirà nessuna modifica e non vengono prese in considerazione ipotesi di trasferimento. Grazie – ha proseguito – alla sinergia con i dipendenti del Laboratorio di analisi, alla collaborazione del consigliere regionale Surico e alla disponibilità e serietà del direttore Colasanto, la comunità rutiglianese potrà continuare a usufruire del Centro prelievi e del Laboratorio di analisi”.

Commenti  

 
#1 !!!! 2011-10-25 23:23
gli anzini come e dove avrebbero potuto fare le anilisi? alla gente comune non ci pena mai nessuno...menomae si è risolto tutto
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI