Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

DISCARICHE ABUSIVE: PUNIRE CHI INQUINA

immondizia 7

Dopo alcuni articoli pubblicati nei mesi precedenti sulla questione delle discariche abusive, continuano ad arrivare segnalazioni in redazione da parte di alcuni cittadini relative ad altre discariche sparse qua e là sul territorio rutiglianese. Questa volta un nostro lettore ci ha indicato una discarica a cielo aperto nella strada comunale Tagliazoca, che si trova alle spalle della chiesa della Madonna delle Grazie, che collega appunto via Madonna delle Grazie con via Mola.
Percorrendo quella stradina, che offre uno spettacolo paesaggistico, giganteggia una discarica a dir poco incredibile. Tanti i rifiuti abbandonati, perlopiù materiale per l’edilizia, come secchi, cemento, cartoni e tubi, ma non mancano materassi, televisori e piccole stampanti. Girando attorno al mucchio di immondizia, riconosciamo mobili, teloni, cartoni e plastica di ogni tipo, come dimostrano le foto.
Il problema più grande riguarda ciò che circonda la discarica. Esiste la possibilità che una piccola quantità di sostanze inquinanti vada ad intaccare tali terreni? Quali sono gli effetti derivanti dai campi contaminati?

 

Di certo sappiamo che la plastica non è una sostanza biodegradabile e che in ogni modo queste discariche sembrano il modo più facile per disfarsi dei rifiuti. Urgono più controlli per tutelare soprattutto i titolari dei terreni confinanti. Chi sbaglia deve pagare e, chi non rispetta l’ambiente, danneggia non solo gli altri, dei quali egoisticamente se ne può anche fregare, ma tutti quelli che verranno.

immondizia 1

immondizia 4

immondizia 5

Commenti  

 
#22 ....... 2012-01-03 17:12
x "indignati" e per tutti coloro che ancora oggi, dopo mesi che esiste questo sistema, hanno nostalgia del cassonetto tipo "Napoli"! ... vi voglio solo ricordare che a rutigliano i cassonetti della "DIFFERENZIATA" sono stati per strada per 20 ANNI E MAI UTILIZZATI! .... specialmente da quelli come voi!! .... la nostra percentuale di raccolta si attestava in quegli anni + o - al 5%?? .... se non avete imparato in 20 anni a differenziare con i bidoni per strada, credete che tutti avrebbero imparato in un anno o peggio in pochi mesi?? .... se non vogliamo diventare come napoli (se non avessimo già cominciato con la differenziata ci sarebbe mancato poco, visto che la discarica di conversano, in cortrada martucci, dove conferiamo i nostri rifiuti, è già colma da più di un anno) imparate anche voi a differenziare! ... non bisogna essere laureati per capire che la carta va nel bidone bianco e la plastica in quello giallo! NON CONTINUATE A FARE COMMENTI GRETTI E SENZA SENSO CHE NON COMMUOVETE NESSUNO! OMOLOGATEVI ANCHE VOI ALL'ALTRO 78% CHE LA DIFFERENZIATA LA FA' E NON SI LAMENTA! .... poi se vedete comportamenti anomali invece di piangervi addosso fate le persone civili e DENUNCIATE! ..... solo così si possono limitare i comportamenti degli incivili che provocano questo scempio!
 
 
#21 INDIGNATI 2011-12-28 23:10
Nessuno parla piu' di rifiuti ! Tutto tace , ma tace sul serio ! LE CAMPAGNE SI STANNO RIEMPIENDO IN MANIERA VERTIGINOSA DI SCHIFEZZE DI TUTTI I GENERI ,NONOSTANTE VADANO IN CITTA' VICINE A PORTARE SPAZZATURA E NESSUNO PARLA O DA SPIEGAZIONI IN PRIMIS CHI AMMINISTRA CHE AFFERMA CHE VA TUTTO BENE ! IN CITTA' POI:MA E' PULITA? E' UNA SPORCIZIA ! VI ACCORGERETE DI QUESTA AMARA REALTA' SOLO QUANDO INCOMINCIERA' LA PRIMAVERA E' FARETE PROFUMATE GITE ECOLOGICHE NELLE NS CAMPAGNE ED ANCHE IN CITTA! BISOGNA AVERE IL CORAGGIO DI DIRE CHE COSI' NON SI STA DIFFERENZIANDO UN BEL NIENTE ED ANDRA' SEMPRE PEGGIO ! SE I BIDONI POSSONO AIUTARE. . . . CHE TORNINO OPPURE FATE VOI BASTA CHE NON SI ARRIVI COME NAPOLI !
 
 
#20 marco 2011-12-28 08:38
E' una vergogna...la gente nn capisce un tubo
 
 
#19 marco 2011-12-28 08:38
E'una vergogna
 
 
#18 2010 2011-12-23 10:50
Pensate che tutto questo schifo prima andava quasi sempre a finire nei bidoni... ora per fortuna capiamo qual è il problema, ovvero la testa dei cittadini. LA differenziata ci aiuterà a risolverlo prima.
 
 
#17 vtf 2011-12-20 14:45
Buona l'idea dei cedolini x chi porta i rifiuti ingombranti all'isola ecologica! Si pesano e in base al peso si da un cedolino per pagare la tassa sui rifiuti! Bisogna incentivare!!!...purtroppo il senso civico non abita a Rutigliano almeno per il 70% della popolazione. Almeno con il danaro lo svegliamo sto senso civico??? Pensateci al comune! E poi l'isola ecologica apritela anche nel pomeriggio!!!
 
 
#16 io 2011-12-20 10:11
ottima idea"prova"... potrebbero
far cosi'!!
 
 
#15 prova 2011-12-16 21:35
x cinghiale
la diffenenza tra noi e napoli che noi le discariche le abbiamo fuori dal paese.
per quanto riguarda i vigili dovrebbero secondo me fare come dei posti di blocco a tutte le entrate del paese e controllare non dico tutte le macchine perchè è impossibile ma i tipi con furgoni, telonati, tre ruote e ogni tipo di mezzo che possa trasportare roba che i porci portano verso le discariche a celo aperto...che poi tanto andare dietro la madonna delle grazie è uguale a portarli alla discarica di via noicattaro. secondo me potrebbero, quelli della discarica o del comune, incentivare il trasporto lì delle cose da buttare dando dei cedolini o cose del genere che registrano l'avvenuta consegna e alla fine dell'anno fare un resoconto e scalcolarlo dalle tasse sull'immondizia
 
 
#14 io 2011-12-16 15:58
che schifo!!!" BISOGNAVA FARE LA DIFFERENZIATA CON I BIDONI X STRADA "iniziare cosi x abituare sti animali a suddividere la roba !! altra cosa stupida ed e' rivolto a chi lascia spazzatura a cielo aperto:- il tempo che avete sprecato ad andare a buttare roba li , non potevate andare all isola ecologica ?- boo e' difficile come cosa da fare?
il sig. sindaco che ha sempre detto di essere uno di noi ... doveva sapere che il 70 % dei ***..doveva pensarci su un attimo a come iniziare sta differenziata che vergogna !!!!!!
 
 
#13 Joe 51 2011-12-15 21:20
Nulla si crea, nulla si distrugge e tutto si getta ! O nei contenitori o per strada.
 
 
#12 rosa 2011-12-14 13:43
aumentate i controlli! grazie!
 
 
#11 antonio fortunato 2011-12-14 12:27
si caro amico "no comment" i rifiuti producono chi più, chi meno del percolato che inquina i terreni e le falde acquifere!
Comportamenti ed atteggiamenti di crassa ignoranza che indignano il cittadino.
Mi piacerebbe, anche, che medesima indignazione e medesima coscienza sociale ci fosse da parte dei cittadini e della Amministrazione nei confronti di coloro che, sempre per ignoranza crassa,superficilità e menefreghismo inquinano "pesantemente" l'aria il terreno ed il sottosuolo - anche vicino alle altrui abitazioni - con pesticidi e diserbanti ... che poi ritornano in circolo.
Ma su certe cose in questo comune si preferisce chiudere l'occhio!
 
 
#10 cinghiale72 2011-12-14 00:29
mi sento piu napoletano Adesso..............
grazie a tutti, nessuno escluso
 
 
#9 No comment... 2011-12-13 12:55
Ragazzi, questi rifiutiproducono pergolato, sostanza altamente tossica per i terreni, che produrranno frutto, ma anche per chi abita nelle vicinanze e respira tale sostanza...documentiamoci, informiamoci su ciò che l'uomo stesso è in grado di distruggere, in primis la salute...Mi auguro che da qui a poco si prendano seri provvedimenti da parte dell'amministrazione comunale, ma anche da parte ns,senza restar inermi dinanzi ad uno scempio del genere...Spero che non ritroviamo le ns zone paesaggistiche discariche a cielo aperto...
 
 
#8 Gattopardo 2011-12-13 12:19
Questo e l'esempio che diamo ai nostri figli, bella cosa continuate così.
 
 
#7 Indignato 2011-12-13 10:55
Da quando non ci sono più i cassonetti la situazione è degenerata.
Via Cellamare(la strada del cimitero) è una'altro esempio!
 
 
#6 cittadino 2011-12-13 08:41
bisogna aumentare i controlli! tutti i vigili del nostro comune dove sono? fuori dagli uffici, andassero in giro a perlustrare il territorio
 
 
#5 che differenza 2011-12-12 22:25
Adesso li vedete le discariche? Fin'ora andavate in giro con i paraocchi
 
 
#4 123 2011-12-12 19:17
Ditta veloce a pulire!ora pedala
 
 
#3 nik nik 2011-12-12 18:35
al posto di stare sempre a criticare i porci che abbiamo come concittadini (e non)
cerchiamo di denunciare chi sorprendiamo a gettare rifiuti in maniera inappropriata!!!
rutiglianesi civilizziamoci!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI