Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Ufficialmente riconosciuta dalla Regione la Protezione Civile di Rutigliano

protezionecivileNazionale 93371

 

 

Rutigliano - Pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 50 del 5 Aprile 2012 la determinazione del dirigente del Servizio Protezione Civile di nuove iscrizioni e revisione dell’elenco regionale delle Associazioni di Volontariato per la Protezione Civile.

http://www.regione.puglia.it/web/files/protezione_civile/elenco_ass_vol.pdf

Tra le nuove associazioni riconosciute dalla Regione Puglia compare per la prima volta anche una associazione di Rutigliano, che ora può legittimamente utilizzare il logo ufficiale del Servizio Nazionale di Protezione Civile: si tratta dell’Associazione Protezione Civile di Rutigliano, presieduta da Luigi Difino, che ha sede a Rutigliano in Corso Garibaldi n. 31.

Commenti  

 
#12 cittadino comune 2012-04-24 18:04
voglio riprendere il discorso di solo realista che ha ben capito chi sia cicciobello tanto quanto me.infatti è bravo a parlare che anche io gli darei un bel premio.invece di stare a criticare gli altri come si dice in questi casi "i panni sporchi si lavano in casa", che ci facevano loro fermi sulla piazzola di sosta della s.s. 16 all'altezza di bisceglie con il cofano della macchina alzato e il fumo che li stava mangiando?non penso stessero facendo una grigliata......
 
 
#11 Solo Realista 2012-04-20 10:10
Cicciobello,sei cosi bravo nel scrivere che meriti il premio per le miglior cavolate scritte.continua con la tua associazione,lascia che le altre facciano il loro corso senza essere infastidite da gente come te.loro lo meritano,forse la tua non merita.semplice.Rutigliano fa finta di essere un paese che non capisce,ma quando guarda,si accorge che merita e chi no.fattelo dire da un comune cittadino.
 
 
#10 certo 2012-04-19 20:59
Scusami Cicciobello, se la vogliono raccogliere loro la spazzatura, lasciala raccogliere a loro ..
 
 
#9 Sconosciuto 2012-04-19 14:45
Cicciobello,allora la spazzatura la vai a raccogliere tu.Esiste un associazione che possiede un mezzo anti-incendio.basta solo segnalare un focolare che può creare pericolo e si interviene.ma bisogna sempre avere l'autorizzazione dagli organi competenti.per fortuna sai solo parlare.sei molto logorroico quando non usi la testa.un bene che sei cosi,almeno fai ridere l'intera comunità
 
 
#8 Sconosciuto 2012-04-19 14:27
Caro cicciobello,forse noi il titolo e il logo lo meritiamo.prima di parlare assicurati se sei tanto intelligente da valutare le varie associazioni
 
 
#7 Sconosciuto 2012-04-19 14:25
Caro Alex,le associazioni nascono pian piano,non si fa tutto ed in fretta.se anche tu sei bigotto come tutti,mi dispiace le convenzioni vengono pian piano.Prima di parlare,cerca di mettere in funzione il cervello.
 
 
#6 giovanni p 2012-04-16 09:26
voglio risp a cicciobello.se sei tanto intelligente e serio vieni in associazione e fai vedere al mondo intero quello che sei capace di fare.abbiamo bisogno di gente come te che sa risolvere tutto e in fretta.........
 
 
#5 cicciobello 2012-04-12 14:52
si togliessero il titolo di associazione onlus che stanno facendo ridere i polli.....
 
 
#4 alice 2012-04-12 14:42
Fanno servizi utili. Raccogliere le buste dell'immondizia da in mezzo alla strada non è da tutti eh ...
 
 
#3 Alex 2012-04-12 13:20
...ma non hanno la convenzione, quindi non possono fare interventi....che pagliacciata!!!
 
 
#2 alice 2012-04-11 22:25
Auguri, ora avete le carte in regola per mettervi a disposizione della collettività come già state facendo con le processioni e le buste dell'immondizia.
 
 
#1 cicciobello 2012-04-11 22:00
si sono stati riconosciuti dalla regione e poi per un incedio di " monezza " aspettano la convenzione con il comune , figuriamoci se dovevano spegnere " L'inferno di cristallo " ..........menomale che abbiamo una associazione di volontariato seria che è l' A.N.P.A.N.A.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI