Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

Serate con i Vip tante, poche con giovani e originali artisti

carmilla1

 

 

Una serata di arte giovane e originale è stata quella di venerdi 11 maggio scorso a Rutigliano, Officine Ufo. Una mostra di illustrazioni a tema musicale e la performance in contemporanea tra il gruppo Carmilla e il Segreto dei Ciliegi (Casamassiam/Gioia del Colle) e l'illustratore Valerio Pastore (Gioia del Colle), con relativa proiezione sulla parete del live painting. Questo è stato IN/CHIOSTRO e, dietro l'evento è giusto citare, oltre la curatrice Giuliana Schiavone e Valerio Pastore, le organizzazioni giovanili in qualche modo presenti: la casa ospitante Officine Ufo (e il lavoro senza veste ufficiale del nojano Miky Gorizia) e Controindicazioni (Taranto), ragazzi dediti alla diffusione della cultura musicale in tutte le forme. Una bellissima serata creata con un piccolo budget e con una quasi totale assenza dell'amministrazione comunale che doveva, a mio parere, coinvoilgere maggiormente la cittadinanza.

E' davvero strano, infatti, osservare come gli assessorati, spesso, spendano denaro pubblico per progetti già ricchi di per sè: cover band (che rasentano l'imitazione) e, per esempio, serate con i Vip di Canale 5 che hanno già una loro ricca vetrina e un loro florido mercato. Al contrario, le amministrazioni comunali dovrebbero svolgere la loro funzione pubblica sostenendo i progetti di giovani e originali artisti. L'arte vera, quella originale, ha bisogno di stare tra le gente comune ed è compito del settore pubblico scovarla e renderla disponibile al cittadino, arricchendo nello stesso tempo il paese. E si risparmierebbe pure.

Di seguito, un breve video-report di di In/Chiostro, OfficineUfo Rutigliano:

 

 

 

Indiepercui diffida dalle imitazioni.

Gaetano

Indiepercui103.wordpress.com

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI