Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Nasce ventidue.tv, la Webtv al servizio della riabilitazione psichiatrica

Ventidue-tv

 

 

Rutigliano - Il circuito d'autore della Apulia Film Commission, circuito regionale delle sale cinematografiche di qualità,  dedica una giornata al mondo del disagio psichico e sociale. Lunedì 4 giugno alle ore 19:00 presso il cinema Abc, Bari, si terrà la presentazione di: Ventidue tv, webtv, nata all'interno del centro di riabilitazione psichiatrica Workshop Phoenix di Rutigliano e la pellicola “Ulidì, piccola mia”.

ventidue-1L'idea della webtv nasce da un gruppo di giovani ospiti della cooperativa sociale Phoenix che nel 2009 costituisce un'Associazione di Promozione Sociale Radio Ondattiva e partecipa ad un bando della Regione Puglia, vincendo l'opportunità di mettere su una web radio. Nel 2011, dopo l'esperienza della radio, il gruppo investe ancora, strutturando  l'esperienza della webradio in una scommessa ancora più importante, quella di una webtv, grazie ad un progetto finanziato dalla Regione Puglia-Servizio di Politiche di Benessere e Pari Opportunità. 

Ulidi, piccola mia”, è la storia di una ragazza affetta da disagio psichico che vive in una casa famiglia, opera prima del regista Matteo Zoni, presentato alla 29a edizione del Torino Film Festival.

 L'esperienza, decisamente innovativa, è quella di attivare una sinergia tra il mondo del cinema, la Rete, il Web e l'ambiente in cui si lavora sul disagio mentale, per raccontare un mondo fatto di emozioni, di sofferenze e di voglia di vivere.

"Chi ha avuto paura, vede di più", è lo slogan rappresentativo della metodologia riabilitativa strutturata in questi ultimi anni per i pazienti dalla Phoenix, basata sul cinema, la tv e le nuove tecnologie che fossero strumentali sia all'elaborazione del cambiamento del paziente e che si rivolgessero al contempo alla società civile, in modo immediato e diretto.

Si prevede la partecipazione di:

Antonello Bellomo, Presidente SIPS Società Italiana Psichiatria Sociale, Angelo Ceglie (Direttore del circuito d'autore), Pasquale Chianura (Autore di "Stupire Stupirsi, cinema e riabilitazione psichiatrica), Alessandro Colella (staff ventiduetv), Alessandra Cellamare (staff ventiduetv), Elena Gentile (Assessore al welfare Regione Puglia), Teresa Martinelli (staff ventiduetv), Alfredo Sgaramella (Direttore CSM n. 11 aslba), Antonelli Taranto (Direttore DDP Aslba) e Pasquale Rubino ( Presidente della Phoenix Art Factory).

La conferenza stampa dell'iniziativa si terrà invece lunedì 4 giugno presso il Cineporto Apulia film Commission di Bari alle ore 11:00. 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI