Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Un soggetto che porta il cane a passeggio nel centro storico di Rutigliano

rutigliano citta

 

 

Una soggetto che porta il cane a passeggio nel centro storico di Rutigliano o nei luoghi pubblici (vedi pineta) dalla mattina alla sera non è un uomo. Sì, perché far girare il proprio cane a sporcare gli angoli più belli della nostra provincia, a deturpare quello che a giusta ragione può essere definito come il salotto più antico e splendido, non è da essere umano.

Ormai non si può più passeggiare per le vie della città, specialmente d’estate quando a causa degli escrementi non rimossi dai padroni, il cattivo odore arriva forte, con le conseguenze che ciò comporta, anche in termini di salute.

Il centro storico è abbandonato e sporco e di certo non rende onore alle bellezze dell’architettura romanica e barocca, attorniate invece dai segni dell’inciviltà.

Non capisco perché l’arciprete non gridi il suo rammarico. Sappiamo e conosciamo i responsabili, da cittadino sono pronto a collaborare e fare i nomi di chi causa questo disagio. Non avviene mai una disinfestazione come tempo addietro si faceva. Da amministratore in passato, più volte mi sono occupato di far pulire le vie del borgo antico. La pietra chiara e bianca del taglio tranese, ora è nera e incrostata come il catrame. I sacchetti che contengono gli escrementi vanno inoltre smaltiti correttamente, cosa che invece puntualmente non avviene. Occorre vigilare e multare con sanzioni elevate chi non rispetta queste semplici regole che sono alla base del buon senso e del vivere civile, perché la libertà di ognuno inizia con il rispetto dell’altro.

Per tanto che questi dicesi uomini ormai “zampilli” del paese, si devono vergognare e lascino i loro cani a fare i bisogni sui balconi e sulle terrazze delle loro case.

Alla cittadinanza resta l’invito a evitare il passaggio dal Centro Storico per seri problemi di igiene pubblica

 

 

Nicola Giampaolo

Commenti  

 
#50 tete 2012-08-17 16:18
vai Nicola... ho capito chi è il "zampillo del paese" viene sempre cacciato da tutti
 
 
#49 giorgio 2012-08-05 11:10
NICOLA! UNO COME TE'MINIMO DOVREBBE FARE L'ACCALAPPIACANI CON TUTTA QUELLA GRINTA CHE HAI.
 
 
#48 Ant66 2012-08-01 17:18
Egregio Sig Giampaolo,
Considerato, da quello che scrive, Lei pare essere un attento esperto di "Merde"
Sarebbe il caso si occupasse anche di tutte le "Merde" che, come cita nel Suo Brillante Articolo "La pietra chiara e bianca del taglio tranese, ora è nera
incrostata come il catrame".
Io personalmente sostengo molto la Sua causa di "Merda" suggerendole anche di porre risalto alle "Merde" di Colombi rilasciate ed abbandonate sul selciato del Centro Storico.
In quanto proprietario di un cane,in quanto residente del Centro Storico,in quanto residente in questo Comune mi consenta di considerare sciocco e pretestuoso il Suo invito alla Cittadinanza, si rivolga piuttosto verso le Autorità Competenti e le solleciti a compiere regolarmente attività di Vigilanza e pulizia
 
 
#47 tinio 2012-08-01 11:32
Quando non sanno più cosa dire passano alle offese, Nicola vai avanti hai il sostegno della cittadinanza
 
 
#46 Nicola Giampaolo 2012-07-30 22:47
prima di insegnare, leggi i tuoi commenti ... povero nasturbato mentale
 
 
#45 antonio l 2012-07-29 11:06
Giampaolo...ripeti la grammatica e non pensare alle cacche dei cani!!!
 
 
#44 io 2012-07-29 10:58
Perché non pensate a fare delle strade e dei marciapiedi decenti, dove i pali non sono posti in modo tale da non far camminare tranquillamente la gente, specialmente le donne con passeggini. Per non parlare dei veleni nelle campagne, e lo schifo lasciato dai trattori.
Ma no..il problema non sono le deiezioni dei cani, siete voi, che semplicemente non avete animali, non vi piacciono, e che vi attaccate a cose inutili, piuttosto che pensare alle cose importanti.
Se tanto vi danno fastidio, create uno spazio dove i cani possono andare tranquillamente, così a terra troverete solo gli sputi delle persone, e altre varie schifezze, che non vi danneggeranno.
 
 
#43 ambiente 64 2012-07-27 17:23
Per libertà: forse non hai capito, ho detto che Nicola ha ragione a sollevare questo problema però che sollevasse problemi più importanti come i veleni nelle campagne (ti ricordo che Rutigliano è un paese che ha una percentuale di morti di tumore molto alta). rispetto il pensiero di Nicola, tanto di cappello, ma da qui a dire che chi fa defecare i cani e non pulisce non è un uomo ..... nella vita tutti prima poi sbagliano e non per questo non siamo uomini !!!!1
 
 
#42 PIPPA 2012-07-26 16:12
Grazie Sig. Giampaolo per aver finalmente sollevato una questione davvero importante, poichè come lei ampiamente lascia intendere le vere "bestie" sono gli umani e non i cani. In altri posti dal centro Italia in su, io vedo gente che con il sacchettino raccoglie gli escrmenti del proprio fido, per il corretto smaltimento. Non solo, ma assisto inerme a scene di panico da parte di bambini e anche adulti che in prossimità dei giardinetti locali, vengono assaliti da cani lasciati liberi di scorrazzare senza museruola e senza guinzaglio evidentemente, senza disturbarsi affatto nemmeno a richiamare il proprio animale, in barba alla normativa vigente. I vigili se presenti, si girano dall'altra parte!!!
Bene è ora di tutelare anche i cittadini che seppure non molestano gli animali, vorrebbero pari trattamento da parte degli "umani" che invece ne hanno!!!!
E se cominciassimo a sanzionare gli imbecilli??? Dimenticavo troppo impopolare!!!
Continui la battaglia, bravo Giampaolo!!!
 
 
#41 giuseppe de pasquale 2012-07-25 21:24
come al solito,c'è sempre polemica,mi dite cosa ha fatto di male giampaolo,che viene sempre attaccato?ritengo che certi post scritti da gente ottusa che forse c'è la con giampaolo perchè forse non ha avuto qualche favore,ritornando al centro storico,dico che ci vorrebero 10 o 100 di giampaolo ,perchè e bello ma lasciato a se stesso nessuno ha cura si vivaccia invece deve essere valorizzato perchè è bello.Pertanto direi di darsi da fare e lavorare seriamente per riportarlo al suo splendore,in modo di essere una meta per il turismo e anche per i rutiglianesi,direi di prendere incosiderazione delle proposte per valorizzare il centro storico.invece di fare polemiche.saluti
 
 
#40 Nicola Giampaolo 2012-07-25 13:07
Caro Antonio I, sai la differenza tra me e te? che lo scrivente è un cristiano, rispettoso della dignità umana e dei valori che contraddistinguono l'uomo “nella e per” la vita. Tu sei anonimo è meno degno di un animale. Se vuoi, vai a querelarmi, che a sua volta lo faccio anch’io, così posso almeno avere la dignità di confrontarmi con uno che non ha il coraggio di essere uomo
 
 
#39 ... 2012-07-25 08:28
per teallimone: Ma tu non hai avuto il coraggio di firmarti dopo tutte le cavolate che sei stato capace di scrivere eh ...
 
 
#38 antonio l 2012-07-24 21:50
rispondo a teallimone....non so di che paese sei...ma non tutti i Rutiglianesi hanno la mente chiusa e gretta come quella di Giampaolo,c'è anche gente civile e per questo devi chiedere scusa ai Rutiglianesi!
 
 
#37 *_* 2012-07-24 19:13
scusate.....che ci sono altri problemi gravi e'evidente a tutti, ma qui si parla del CENTRO STORICO dove adulti bambini e animali compresi percorrono le vie del paese respirando quel cattivo odore mentre si gustano un buon gelato......se poi vogliamo consideriare un cane allo stesso livello dell'uomo be'allora educhiamolo facendogli fare pipi o popo'nel suo vasino proprio come si insegna ai bambini prima di uscire di casa,,,molti parlano rispetto per gli animali e il rispetto per le persone dove ????? incominciamo da questo!
 
 
#36 librtà 2012-07-24 19:09
ambiente 64, lasciastare i veleni stiamo parlando della puzza dei cani è Giampaolo ha ragione, chi si comporta da signore non è un uomo e si deve vergognare
 
 
#35 librtà 2012-07-24 19:06
Anche se lasciare pulito il proprio centro abitato è un obbligo morale prima che un obbligo legislativo ... di Vito Gassi altro articolo su pubblicato

bravo Giampaolo avevi ragione
 
 
#34 Mara 2012-07-24 12:31
Veleni e diossina allietano le estati Rutiglianesi,contaminando la terra e l'aria irrimediabilmente.Di questa PUZZA si muore! Il maleodore provocato dalle deiezioni dei nostri cani può disturbare, certo! Porvi rimedio è un attimo: paletta e bustine ed un cestino in cui buttarla, come qualcuno ha scritto aree verdi per i nostri amici a quattro zampe ma anche ai bambini servirebbe un posto dove giocare serenamente. Il mio cane si è ferito 3 volte camminando sui vetri ed una volta ha ingerito una polpetta avvelenata che qualche CITTADINO PULITO ha messo per strada! Non è un uomo chi CI AVVELENA e CHI permette che tutto questo continui! Ma evidentemente prendersela con i proprietari "sporcaccioni" dei cani fa perdere meno voti che non occuparsi dei reali problemi del paese!!
 
 
#33 ambiente 64 2012-07-24 10:36
Caro Nicola se essere uomini è non far defecare i cani in giro per il paese vuol dire che non hai capito niente nella tua vita. Lo so non è educazione ma ce ne corre !!!! Allora chi irrora veleni sull'uva per arricchirsi sulla povera gente (molti casi di tumori a Rutigliano)per te è uomo ???? Cerca di parlare di cose molto più utili e .... stai sereno e non dare titoli alla gente !!!!!
 
 
#32 scusa 2012-07-23 21:24
ammiro questa testata, ho notato un confronto sereno su questo argomento, noto molta professionalità a confronto di altro web della zona gestito da un politico e che guardo sempre con l'inclinazione a sinistra
 
 
#31 altro abitante 2012-07-23 21:09
Ma Nicola Giampaolo ha delle proprietà nel Centro storico ... credo. Ci si parla tra l'altro di una buona parte del castello!!! Dai Giampaolo spero che non lo facci solo per questo. Su questo sono sicuro, un po ci tieni alla tua Rutigliano e al tuo centro storico. Ti devo dare atto se non fosse per te nessuno ne parlava e quel lavaggio fatto in parte non si sarebbe mai fatto... Resta non pulita ancora via Marconi e via porticella è una vergogna
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI