Il cordoglio del sindaco per la scomparsa di Don Vito Suglia

rutigliano

 

 

Con la scomparsa di don Vito Suglia, Rutigliano perde un importante tassello di storia cittadina. La città perde un instancabile animatore sociale e un esemplare maestro di vita per tante generazioni di giovani rutiglianesi.

Anche a nome della Giunta e dell’intero Consiglio Comunale esprimo profondo cordoglio per la morte di don Vito, cui l’Amministrazione Comunale conferì il titolo onorifico di «Cittadino dell’Anno del 2002» per i suoi elevati meriti conseguiti nell’elevazione sociale e culturale della comunità rutiglianese.

Per tramandarne il ricordo alle future generazioni, mi impegnerò per avviare subito l’iter burocratico per intitolare a don Vito una via o una piazza della nostra città.

 

Il Sindaco

Roberto ROMAGNO