Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

7° CARNEVALE IN PIAZZA

Carnevale-rutigliano-2013

 

 

Rutigliano - La 7^ edizione di “Carnevale in Piazza”, a cura dell’associazione con diversamente abili “Il Prato Fiorito” e dell’Assessorato comunale al Turismo, concede il bis!

Dopo il grande successo di partecipazione e pubblico registrato domenica scorsa, su richiesta pervenuta da più parti, la sfilata verrà replicata Martedì 12 Febbraio. Diverse associazioni della città torneranno in strada per dare vita ad una colorata e divertente parata di carri allegorici e gruppi mascherati: Accademia Nazionale Addestramento Danza, Azienda Pubblica di Servizi alla Persona “Monte dei Poveri”-Centro Aperto Polivalente per i Minori, Azione Cattolica-Parrocchia Addolorata, Gruppi Parrocchia San Domenico, Il Prato Fiorito, Scuola dell’Infanzia “Maria Pia Notari”, Anspi “Mons. Di Donna”, Comitato Feste SS. Crocifisso e San Nicola e “Via Crucis Vivente”

Divertimento, musica e coriandoli per chiudere il Carnevale 2013 in sana allegria.
La sfilata partirà alle ore 18,30 da Viale della Repubblica e seguirà il seguente percorso:

Piazza XX Settembre, Corso Garibaldi, Corso Cairoli, Via San Francesco d’Assisi, Piazza Violante, Corso Mazzini, Via Martinelli, per concludersi in Piazza XX Settembre.

Commenti  

 
#3 dylan 2013-02-13 07:28
La sfilata del Martedì grasso è stata, a mio modesto parere, un'autentica cavolata!!!
Complimenti agli organizzatori!!!
 
 
#2 Gonzales Alvarez 2013-02-09 15:49
Cosa resta da dire per una festa "pagàna" (la tradizione!) e idolatrica ormai entrata nel contesto religioso di casa nostra???

Tanto, verrà poi il MERCOLEDI DELLE CENERI..., e gli stessi che si sono solazzati com maschere e coriandoli si "travestiranno" da persone pie e timorate, per prendere in giro .... sè stessi....., e i sacerdoti non li richiameranno perchè anche loro si sono annacquati nello spirito di qeusto secolo!!!!

Mentre il mondo va a catafascio, un altro tsunamni (il 6 scorso) colpisce le Isole Salomone per una scossa di 8 gradi, l'immoralità contamina la nazione e le guerre si fanno sempre di più rumorose (vedi Siria), la gente pensa a divertirsi: che stolta società!
 
 
#1 fesso no 2013-02-08 16:08
ma ci prendete per il culo??? lo sanno tutti che è una cosa politica...altro che grande richiesta...vergognatevi.!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI