Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

“Chiese Aperte” all’Annunziata

Annunziata-rutigliano

 

 

Rutigliano - Una giornata per riappropriarsi del piacere di immergersi nella natura e riscoprire la storia e la cultura del nostro territorio.

A cura della sede rutiglianese di Archeoclub d’Italia, in collaborazione con gli Assessorati alla Cultura e al Turismo del Comune di Rutigliano, il comitato Pro Annunziata, la rettoria del Carmine e la Società Italiana per la Protezione dei Beni Culturali, è in programma Domenica 19 Maggio a Rutigliano una iniziativa per la campagna nazionale di sensibilizzazione per il patrimonio storico ed artistico ecclesiastico nazionale, promossa da Archeoclub d’Italia: «Chiese Aperte», giunta alla sua 19^ edizione. «Molte chiese in Italia - si legge in una nota di Archeoclub d’Italia - sono state demanializzate e chiuse al culto, altre hanno risentito dell’abbandono dei borghi e delle campagne: su tutte pesa il destino di un lento degrado. L’impegno di aprire queste chiese contemporaneamente in tutta Italia, nelle domeniche di Maggio di ogni anno, con visite guidate dai nostri soci, ha portato al recupero di numerose strutture antiche, spesso di valore architettonico notevole».

L’iniziativa promossa a Rutigliano pone al centro dell’attenzione la lama San Giorgio, con visite guidate alle grotte di Britto, alla chiesa dell’Annunziata e al vallone Guidotti; a seguire VIII Torneo di Tiro con l’Arco.

La partecipazione è libera con raduno e partenza alle ore 9 da via Dante.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI