Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Indetto bando per l'assegnazione di diritto di proprietà di aree ERP

È stato indetto un bando per l’assegnazione in diritto di proprietà dei lotti PEEP, inseriti nel Piano di Lottizzazione “Parco due Pozzi” Maglia C1/17, a comparti in “A” e “B”. Il primo ha una superficie di 1052 mq ed un costo totale di circa 426 mila euro. Il secondo, invece, presenta un’area di 518 mq ad un costo di quasi 185 mila euro. I prezzi indicati sono comprensivi del costo per l’acquisizione del suolo e per l’esecuzione delle urbanizzazioni primarie; non includono, invece, il costo delle urbanizzazioni secondarie, somma da versare al momento del rilascio dei permessi per costruire. L’Edilizia ERP è esente dal contributo relativo al costo di costruzione.  Possono presentare domanda di partecipazione: tutte le cooperative edilizie, purché i soci siano residenti a Rutigliano e abbiano i requisiti per l’assegnazione di alloggi economici o popolari; le imprese edilizie o i privati che possiedano almeno il 75% di un lotto fondiario inserito nel Piano di Lottizzazione; le imprese edili che si impegnino, tramite una convenzione con il Comune di Rutigliano, a prezzi di vendita e canoni di locazione nel rispetto dell’art. 8 della legge n. 10 del 28 gennaio 1977. Le imprese e le cooperative, se vogliono, possono presentare domanda unendosi in consorzi: naturalmente è possibile candidarsi una sola volta. L’istruttoria delle domande di assegnazione dei lotti sarà effettuata dall’Amministrazione Comunale attraverso un’apposita commissione, la quale, dopo aver verificato la documentazione presentata dai richiedenti ed aver verificato i requisiti da essi posseduti, formulerà un’apposita graduatoria da sottoporre all’approvazione della Giunta Comunale. Per la formulazione di tale graduatoria, saranno tenuti presenti alcuni criteri, a cui verranno attribuiti dei punteggi: saranno avvantaggiate le cooperative e imprese edili con sede legale a Rutigliano, coloro che nei precedenti bandi ERP si siano collocati in una buona posizione in graduatoria e, tra gli altri parametri, sarà tenuto conto dell’anzianità delle Società, attribuendo un punto per ogni cinque anni trascorsi dalla data di costituzione. A coloro i quali non hanno in passato usufruito di assegnazioni di alloggi ERP, saranno concessi, in aggiunta, 2 punti. Per partecipare al concorso, gli interessati dovranno presentare domanda con apposita documentazione a mezzo postale all’Ufficio Protocollo Generale del Comune di Rutigliano, con raccomandata A.R., entro il 2 maggio. Insieme alla domanda e alla documentazione necessaria, dovrà essere inviato anche una ricevuta di versamento del 10% del costo del lotto, somma versata a titolo cauzionale e restituita entro trenta giorni dalla data dell’atto di approvazione dell’esito del bando.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI