Sabato 18 Novembre 2017
   
Text Size

II edizione di "Malati di cinema": ecco i vincitori

Ofestival del cinema phoenix

Sono tre i prodotti audio-video vincitori della II edizione del Festival “Malati di cinema” che si è svolta il 26-27-28 Giugno nella caratteristica cornice di Madonna del Palazzo, a Rutigliano.

Primo classificato della categoria cortometraggi: “Le verità di mezzo” di G. Villa, Prodotto dal teatro Acua. Come primo classificato per la categoria Web T.V: “La favola di Francesco” di Ability Channel- Produzione Soc- RPM. Per la categoria Menzione speciale: “I super-abili” di V. Ardito e G. Bonadies- Coop. Per.la.

I corto e i documenti video sono stati il ponte attraverso cui è stato possibile avvicinarsi e conoscere, senza troppi giri di parole, la realtà quotidiana che vivono persone affette da disabilità, disagi mentali, persone sieropositive o definite “diverse” per il proprio orientamento sessuale. A loro va il merito di aver gettato la maschera e di essersi messi in gioco, raccontando in prima persona le proprie passioni, i loro sentimenti e le relazioni giornaliere con volontari e cosiddetti “normodotati”, mettendo a nudo i limiti e le “super- abilità” che vengono fuori nel momento in cui si crea un senso di “comunità” e si diventa tutti attori, ognuno con il proprio diverso ruolo.

Innumerevoli sono state le associazioni che, con le loro attività, hanno colorato le ali della diversità insieme a pazienti, volontari e curiosi, arricchendo queste tre giornate di arte, musica, colori,sorrisi, laboratori creativi e cibo, in modo da offrire a tutti uno spazio libero dove poter esprimere se stessi.

Un ampio spazio è stato destinato anche ai più piccoli che, con l’aiuto dei volontari della Phoenix di Rutigliano, hanno imparato a creare “il giardino delle farfalle”, un orto-bio fatto di spezie e fiori che fungono da richiamo per le farfalle, che attratte dalla bellezza, dai colori e dagli odori non hanno tardato ad arrivare.

Il Festival si è concluso con l’inaugurazione di “Casa per la vita” di Promosud, che avrà sede a Rutigliano con lo scopo di offrire una dimora alle persone più svantaggiate.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI