Domenica 19 Novembre 2017
   
Text Size

Broadway dal vivo: l'energia femminile si armonizza con l'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari

piazza2

Mercoledì 30 Luglio, a fare da colonna sonora alla serata estiva rutigianese è l'orchestra provinciale di Bari che a ritmo di Soul e R&B ha animato i cittadini rutiglianesi proprio nella loro piazza principale, Piazza XX Settembre per l'appunto.

L'evento, intitolato "Live Broadway!", ha rappresentato un tuffo negli anni Sessanta e Settanta americani, che all'epoca conobbero un prolifico successo musicale grazie a grandi personalità come quella di Aretha Franklin.

Ad interpretare un'artista di questo calibro non è mai facile, tuttavia la giovane Serena Brancale ha reso propria una canzone della cantante afro-americana in una versione intima e allo stesso tempo coinvolgente. Ad alternarsi sul palco c'è anche un'altra voce femminile, quella di Stefania Dipierro. Le due voci, seppur accomunate dallo stesso genere musicale, sembrano essere distanti dal punto vista interpretativo: se Serena Brancale mette a disposizione tutta la sua energia nel canto conferendo potenza al brano, Stefania Dipierro regala al pubblico interpretazioni eleganti e allo stesso tempo emozionanti. Le due voci rappresentano le punte di diamante di una performance che deve la sua bellezza all'orchestra sinfonica Provinciale diretta ancora una volta da una donna: Cettina Donato.

Gli archi, i fiati, l'arpa , il pianoforte, il basso e la batteria hanno suonato insieme parti diverse amalgamandosi alla perfezione fornendo un vero e proprio tappeto rosso alle due cantanti. Ascoltare un brano Soul con l'apporto di un'orchestra è tutta un'altra cosa! A dirigerla era Cettina Donato, la cui chioma rossa spiccava tra gli abiti neri dei musicisti.

La bravissima direttrice d'orchestra certamente non è una principiante: nata a Messina dove è cresciuta ha studiato al Conservatorio dell'omonima città siciliana. La sua passione per il Jazz e per il Soul la hanno portata ad approfondire sempre più questi generi musicali sino alla registrazione del suo album "Pristine" (2008) ricevendo recensioni positive dalle più importanti riviste Jazz italiane ed internazionali. Cettina Donato ha anche frequentato il Berklee College presso l'Umbria Jazz Festival dove ha potuto incontrare Herbie Hancock, una vera e propria leggenda del Jazz, il quale fortemente ha voluto che continuasse la strada della composizione musicale. Gli arrangiamenti dei brani eseguiti a Rutigliano, infatti, sono per la maggior parte composti da Cettina Donato; così come è stato composto da lei l'arrangiamento dell'inedito di Serena Brancale. Quest'ultima, inoltre ha eseguito un brano del tutto particolare, scritto da lei: dopo aver impugnato le bacchette da batterista, ha incominciato a dare un ritmo minimale con una batteria elettronica sulla quale ha intonato un brano tutto in inglese intitolato "Be there". Questo brano sembra che abbia conferito anima alla cittadinanza che fino ad allora era ferma soltanto ad ascoltare i brani: primo fra tutti, il vice presidente provinciale Nuccio Altieri, divertito dalla performance di Serena Brancale e poi da quella di Stefania Dipierro nella performance di "O que serà", canzone conosciuta Italia grazie alla versione di Fiorella Mannoia e Ivano Fossati con il nome "Ah che sarà".

Dopo l'esecuzione di brani divenuti celebri grazie alle pellicole in esse utilizzate, arriva un finale a sorpresa che è riuscito coinvolgere tutti: a chiudere l'evento è proprio il brano "Happy" di Pharrel William, un vero e proprio tormentone che ha unito tutta Piazza XX Settembre fino a chiedere addirittura il Bis. Il brano di Williams potrebbe essere considerato una nota stonata rispetto a tutta la scaletta eseguita durante la serata; tuttavia il background musicale del compositore, cantante e produttore statunitense, appartiene proprio al mondo del Jazz e del Soul inserendosi, al contrario, perfettamente al taglio di serata che l'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari, Cettina Donato e le due voci femminili hanno voluto dare.

Commenti  

 
#1 cettina 4 president 2014-08-09 14:43
Brava, brava, brava!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI