Domenica 19 Novembre 2017
   
Text Size

Baby... Estate a Rutigliano 2014 - per la rassegna di teatro per ragazzi "Fiabe sotto le Stelle": "L'Odissea al tempo del riciclo"

Il-Carro-dei-Comici-Foto

 

COMUNE DI RUTIGLIANO

Città d’Arte

 

                “Baby…Estate a Rutigliano” 2014

 

 

Martedì 26 Agosto

 

“Fiabe sotto le Stelle” - Rassegna di Teatro per Ragazzi

“L’ODISSEA AL TEMPO DEL RICICLO”

Spettacolo sul consumo energetico


e sul riutilizzo di materiali organici e di oggetti di uso quotidiano

di Francesco Tammacco con Pantaleo Annese e Francesco Tammacco

Compagnia Teatrale “Il Carro dei Comici” di Molfetta (Ba)

 

Nell’ambito di “Baby…Estate a Rutigliano”, a cura dell’Assessorato comunale alla Cultura e al Turismo, per la rassegna di teatro per ragazzi “Fiabe sotto le stelle” con direzione artistica di Massimiliano Massari, è in programma Martedì 26 Agosto alle ore 20,30, in Piazza Colamussi (Borgo Antico) lo spettacolo della compagnia teatrale “Il Carro dei Comici” di Molfetta, “L’Odissea al tempo del riciclo” di Francesco Tammacco, con Pantaleo Annese e Francesco Tammacco. Ingresso libero.

 

Un carro carico di oggetti buttati via, giunge in una città. Per allegria e mestiere si vuole mettere in scena l’Odissea di Omero. Gli attori iniziano ben presto la loro rappresentazione accorgendosi però di non possedere scenografie o sipari o fondali utili per la messa in scena. Ricorrono dunque all’espediente più magico: trasformare i rifiuti in isole di Calipso, zattere, sirene, Ciclopi…ricalcando quel mondo mitologico, rifondendolo di modernità e sfida avvincente per una domanda attuale da porre alla nostra umanità: cosa fare dei rifiuti?...

Le scenografie dello spettacolo sono realizzate con i rifiuti per un eco-spettacolo ai confini del mito. L’Odissea al tempo del riciclo” indica la strada delle energie alternative ripercorrendo in chiave moderna le vicende salienti del più grande poema della cultura classica occidentale. Interpretato da Pantaleo Annese e da Francesco Tammacco, (anche regista e autore; scene di Matteo Altomare; consulenza tecnica di Francesco Mele), lo spettacolo sollecita nuove e vecchie generazioni ad una maggiore consapevolezza sul consumo energetico e sul riutilizzo di materiali organici e oggetti di uso quotidiano.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI