Martedì 21 Novembre 2017
   
Text Size

In ricordo dei Caduti: Rutigliano celebra il 4 novembre. GUARDA LE FOTO

DSC_2905

 

Una celebrazione intensa ed emozionante, quella che ha accompagnato martedì 4 novembre: in occasione del Giorno dell'Unità Nazionale e della Giornata delle Forze Armate, infatti, l'Amministrazione comunale con a capo il sindaco Romagno ha preso parte ad un corteo celebrativo radunatosi in piazza Violante, assieme ad autorità militari e religiose che hanno partecipato alla manifestazione accanto alle scolaresche rutiglianesi, sulle note musicali dell'Inno di Mameli e della Leggenda del Piave, concertate dalla Banda "Città di Rutigliano".

Un momento molto forte in ricordo del 96° Anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale, con l'omaggio e il cordoglio ai Caduti della guerra del 1915-1918, a cui il sindaco ha reso onore deponendo una corona d'alloro al Monumento ai Caduti rutiglianesi in guerra di piazza XX Settembre, ma anche l'occasione per dare onore a tutte le Forze Militari che ogni giorno difendono con il proprio lavoro gli ideali di dignità, di unità, di libertà e di democrazia che sono il vessillo della nazione italiana. Il corteo si è poi riversato nel cimitero comunale, dove le autorità civili, militari e le scolaresche hanno vissuto un momento comunitario di religiosità: ad officiare la celebrazione religiosa, don Emilio Caputo, che ha ricordato quanto sia fondamentale per i cittadini perseguire l'obiettivo della pace e della solidarietà sociale. Al termine della celebrazione, il sindaco ha reso omaggio anche al Sacrario dei Caduti rutiglianesi in guerra, deponendo una corona d'alloro mentre gli alunni delle scolaresche intonavano le note dell'Inno d'Italia. 

Commenti  

 
#3 reed 2014-11-16 20:10
nel cimitero di rutigliano,al mausoleo dei caduti,alcune lapidi di soldati da anni sono senza luce e fiori ! ?
 
 
#2 reed 2014-11-15 19:35
vergognamoci:le lapidi dei caduti,nel nostro cimitero ,ancora senza luci e fiori!
 
 
#1 indignato 2014-11-15 00:44
Cari concittadini andate a vedere all'albo pretorio del sito del comune di Rutigliano quanto ci è venuta a costare,a noi contribuenti tartassati, la manifestazione del 4 novembre. Sperperati dai nostri cari amministratori 3.500 euro per pagare la banda musicale che per un servizio simile, generalmente, non costa più di 500 euro. Alla faccia dei tagli alle spese inutili! e io pago!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI