Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

I PRIMI SEGNALI DI CAMBIAMENTO

RRR

A Rutigliano  si attuano lavori di sistemazione degli spazi pubblici e nel frattempo continuano le trattative per la composizione della giunta comunale.

In un clima così caldo e scottante, tra lotte al potere e loschi compromessi, Rutigliano sembra rifiorire!

Passeggiando per le vie del paese si osservano:

  • siepi più curate vicino la stazione e nei pressi della villa comunale;
  • nuove fioriere intorno a Piazza XX Settembre;
  • tosatura dell’erba intorno al Monumento dei Caduti di Guerra e sistemazione delle piante che lo circondano;
  • nuova illuminazione  nella Villa Comunale;
  • pulizia dei bagni pubblici;
  • ripristino della rete intorno alla pineta;
  • circolazioni di autobotti per innaffiare alberi e fiori;
  • sistemazione della pavimentazione e delle panchine in Via Diego Martinelli;
  • chiusura obbligata dei cassonetti dei rifiuti.

Fino a poco tempo fa, il centro del paese sembrava un cantiere e non c’era spazio per passeggiare o sedere comodamente; oggi, risistemata la pavimentazione e le panchine, comincia ad assumere un aspetto più grazioso.  La gente torna a popolare la piazza e la villa comunale, anche per la nuova illuminazione e per il verde che la circonda!

Camminando per il paese non si vede molta sporcizia e si respira un’aria migliore, grazie alle frequenti disinfestazioni che si stanno tenendo (Il 25 ed il 26 luglio se ne effettueranno delle altre ed il 31 Luglio avrà anche luogo una derattizzazione).

Il paese sembra anche più sicuro con la presenza  costante di una pattuglia dei carabinieri a sera, nei pressi della villa comunale.

Più igiene, più verde, più  sicurezza…piccoli segnali della grande rinascita di questo paese?!

E’ certo che l’amministrazione vuole ottenere la piena fiducia della popolazione e speriamo che la popolazione inizi ad apprezzare i piccoli sforzi fatti e si impegni a rispettare nella maniera più consona gli spazi comuni.

Commenti  

 
#33 Teta 2009-08-04 01:46
Per Lucecolorata...
Spero di essere supportata da Antovale...
Il conferimento della frutta o di altri vegetali avviene presso i magazzini di raccolta e di lavorazione dove precedentemente l'azienda agricola si è recata per accreditarsi (certificazioni, quantità presunte ecc...).
La merce da conferire deve rispondere a delle qualità fissate dalla cooperativa(pezzatura, colore, forma, brillantezza, consistenza, ecc.). Durante il conferimento, dalle varie partite è prelevato un campione che viene poi controllato accuratamente al fine di stabilire in maniera precisa il peso e la qualità della frutta conferita. La campionatura permette di determinare un coefficiente di qualità che, moltiplicato per il peso del campione, dà la quantità di frutta che verrà pagata al produttore.
Bella cosa certamente... ma l'uva da tavola è estremamente disomogenea... Difforme da un ceppo all'altro... da filare a filare... da produttore a produttore specialmente se ci sono tanti piccoli produttori viene una multicolore e multiforme non idonea a tutti i mercati.
Il prezzo poi... potrebbe essere al di sotto delle proprie aspettative perchè soggetto alle oscillazioni dei mercati e trattandosi di un prodotto deperibile le scelte di marketing son ben poche... non certo come per le mele, le pere e altri che possono rimanere nelle celle frigorifere anche mesi in attesa di tempi migliori.
Siamo andati fuori tema... ma che importa!
Saluti.
 
 
#32 lucecolorata 2009-08-04 00:48
Qui avete capito male!!
Antovale!! lo so che si fa tutto per l'AGRICOLTURA ....E CHE HO DETTO IO!!
sono tutti CONCENTRATI .. ai problemi dell'agricoltura rutiglianese... ( capisco che riguarda il gran numero dei nostri concittadini ) ma...
pensassero anche a chi in campagna non va!! e ai giovani sopratutto!!
e poi io ( il conferimento ) non so cos'è il vocabolario mi da solo una parola" Attribuzione";-)
L'ignoranza è una brutta bestia !! illuminatemi!!;-);-)
COMUNQUE RIPETO
Puntare alla riduzione dei costi di produzione unendosi in cooperative,non è male!!come idea,secondo me( ma non è nel D.N.A. dei rutiglianesi)!!penso sopratutto agli aricoltori giovani ....
Cosi'magari..( come ogni anno ) non ci si lamenta che il prezzo del prodotto finito non basta per reuperare le spese!!!;-);-)
MI CHIEDO ... sarà solamente un vizio preso "dai nonni" ( che si lamentavano per non farsi fare i conti in tasca?) ;-);-)
 
 
#31 Apple 2009-08-02 22:22
Auguri Angela e buon lavoro di Assessore!Anche se ho votato "Berardi Sindaco",sono contenta per te e spero che tu possa farti valere e non farti influenzare dai volponi ci sono!!!
 
 
#30 Antovale 2009-07-30 20:09
per lucecolorata... credo che non sei informata al 100% su quello che il nostro comune fa per l'agricoltura. Stasera 30 luglio h 20.00 io ti aspetto per poter dare a te qualche notizia e magari anche tu dare a me delle informazioni che non conosco... ci vediamo alla sede del movimento arcobaleno in via cialdini nei pressi del parcheggio del mercato coperto... spero di potermi confrontare con te... ciaoo
 
 
#29 Teta 2009-07-30 19:14
... si facciamo un prezzo politico brava!!!!! A 50 cents per tutti!!!
Queste sono le cooperative o i consorzi. C'è un esempio a Rutigliano di consorzio si puo' chiedere al neo consigliere Valenzano quali sono le difficolta'.Oppure la portiamo a conferimento alla piattaforma che i Ns. comune a voluto a Rutigliano.... Ma tu sai cos'è il conferimento? LA FAME
 
 
#28 lucecolorata 2009-07-30 18:49
il guaio di rutiglaino ( secondo il mio modesto parere ) è che si da tanto E TROPPO.... spazio e comprensione agli agricoltori ed alle loro lamentele continue ( avvolte senza senso ) e non si riflette che Rutigliano non è solo ( i ffond! l'ouv, a franchinell , l'acinino.. ecc) se siamo in democrazia bisogna dar voce ai problemi di tutti!!! artigiani , commercianti, studenti , insegnanti ecc e non venitemi a dire che se no ve bene la CAMBAGNA ( l'ho scritta in rutiglianese :-)) il resto non gira! E' una frase che ho già sentito migliaia di volte è non è per niente esatta!! qui tutti danno il propio contributo culturale ed economico agricoltori e non!!!

Si cominciasse a parlare di cosorzi agricoli, di cooperativE agricole....nooo manco per l'alticamera del cervello !!!gli agricoltori rutiglianesi non hanno la mente aperta a tutto cio' che è innovazione per ridurre i costi... sanno solo dire ( a quann 'lha vnnout?...moooo jè picc i a so vnnout megghi d te!!) ahhahaa ma fatemi il piacere!!! traduzione.. ( a quanto l'hai venduta? davvero!!! io invece l'ho venduta ad un prezzo superiore al tuo)
;-);-)( quando mai gente del genere creerebbe una cooperativa agricola) mai!!!!!
MEDITATE GENTE.....
 
 
#27 lucecolorata 2009-07-30 18:31
vorrei tanto che Rutigliano(il mio paese) fosse un paese pulito, bello e sicuro. Vorrei subito che ci fossero le piste ciclabili e i parcheggi per le biciclette a Rutigliano e che non ci fossero cani liberi o randaggi.


ARDONSO... è un'utopia ... pensare a Rutigliano con le piste ciclabili, pulito!bello... e con un buon livello culturale di chi ci abita....
tu viaggi troppo con la fantasia ..... eheheh.
al massimo vedrai ZONE riservate PER PARCHEGGIARE TRATTORI in villa per consentire di fare colazione la mattina!!! al BAR!! ;-);-);-);-);-)
 
 
#26 lucecolorata 2009-07-30 18:25
Si verrà a sistemare quel piccolo giardinetto abbandonato a se stesso .. che e sito alla fine di via Oberdan (ultima trav via montevergine) è chiedere troppo??( qui ci sono anche i pidocchi dovuti al transito di cani che lasciano i loro .. (bisogni quotidiani )
o siamo troppo in periferia!!! e il programma di abbellimento prevede solo facciata che tutti vedono.... del nostro bel paese?
Ai posteri.... l'adrua sentenza ....
Aspetto con fiducia ....
 
 
#25 sonosally 2009-07-29 03:40
a sto punto chiamiamola "chiaroveggenza web" dal momento in cui nessuno sottolneo nessuno sapeva i nomi degli assessori.
non si poteva indovinare un nome di un assessore dato che il sindaco stesso, per quel che si dice in giro, li ha tenuti nascosti e segreti fino all'ultimo giorno!!

caro schifato, vai a sputare le tue critiche altrove, fatti uno schifatoweb, QUI NON C'è POSTO PER TE !

adieu
 
 
#24 Sfiduciata 2009-07-28 18:04
Come accennato su da Tonio Giordano,effettivamente ieri non ci sono stati cambiamenti durante il consiglio comunale.A parte l'assessore alle pari opportunità,che secondo me hanno messo solo per una pura presenza femminile e perchè diciamocelo,tra la maggioranza ci sono sempre i soliti volponi che ricoprono le stesse cariche,cambiamenti non ce ne sono.Comunque il consiglio di ieri è stato la dimostrazione che chi merita,chi ha fatto la gavetta e lottato con i propri ideali in un partito politico,non va avanti,poi c'è chi arriva con i suoi miseri voti,con 2 mesi di propaganda politica e subito assessore.Rassegnamoci,chi va avanti non è chi merita o chi lotta,solo chi ha conoscenze o come molti dicono,per pura fortuna.Mi dispiace per i nuovi consiglieri di minoranza.
Caro Sindaco,spero che abbia tempo per leggere questi commenti e rifletta se quell'UNO DI NOI lo è davvero e Lei è solo UNO DI LORO!!!
Buon lavoro.
 
 
#23 xxx 2009-07-28 14:26
..come mai in piazza xx settembre oltre ai cambiamenti estetici non si provvede a chiedersi come mai,,,,le forze dell ordine (vigili urbani) mancano totalmente da prima delle votazioni???????sara colpa di chi dirige, chi amministra o chi manca????????????????????
 
 
#22 MA 2009-07-28 12:52
Visto ieri al consiglio che cambiamento?!?
Congratulazioni assessore... vedo che i suoi 12 voti erano tutti di un certo valore.
 
 
#21 Peter Pan 2009-07-27 20:26
speriamo che da queste piccole cose possa rifiorire un paese!?
che sia più vivibile per tutti giovani e anziani .....
senza chiedere chissà che opere... ma solo di essere fieri del posto in cui abiti!
 
 
#20 rutiglianese 2009-07-26 21:18
vorrei che fossero riasfaltate molte strade tra cui anche la strada per adelfia (all'altezza dei nuovi appartamenti)perche' non e'per niente transitabile
 
 
#19 arbonso 2009-07-25 19:59
vorrei tanto che Rutigliano(il mio paese) fosse un paese pulito, bello e sicuro. Vorrei subito che ci fossero le piste ciclabili e i parcheggi per le biciclette a Rutigliano e che non ci fossero cani liberi o randaggi.
 
 
#18 Sfiduciata 2009-07-25 15:17
Ricordo che i lavori di manutenzione di strade,piazze ecc..non devono essere fatte solo in centro ma anche in periferia...In periferia non si vede ancor nulla e se il nuovo sindaco è davvero uno di noi,deve iniziare a farsi vedere anche in periferia e non solo in piazza o villa.Grazie!
 
 
#17 ALBERTO SORDI 2009-07-25 00:15
andate pieni....RUTIGLIANO NON CAMBIERA MAI...RIMARRA PER SEMPRE IL PAESE DI MERDA AGRICOLO AL CAZZO
 
 
#16 rifinitureafinemandato 2009-07-24 21:38
vorrei che le rifiniture delle fioriere della villa fossero fatte a fine mandato.importante è mettere delle griglie di scarico in tutta via montevergine. quando piove diventa il fiume pò e quando passano le macchine ci schizzano tutti.riasfaltare la strada tra rutigliano e noicattaro che se ci passa in macchina una donna incinta rischia di partorire per come è ridotta...
 
 
#15 cittadino 2009-07-24 18:48
alcuni piccoli cambiamenti si vedono, speriamo siano solo un "antispasto" della mole di lavoro che c'è da fare.
il sindaco si sta rimbocccando le maniche, si vede, ma come paese siamo molto indietro rispetto alle città limitrofe, avanti anni luce in molte cose.
comunque, non dimentichiamoci della specie di giardino fatto in via aldo moro:così come è stato fatto è inutilizzabile ed incompleto:quei soldi, non potevano essere spesi meglio?..
 
 
#14 il solito 2009-07-24 17:17
Sicuramente è piacevole vivere in un paese curato e pulito. Faccio un appello a tutta la cittadinanza a contribuire alla vivibilità del paese. E' inopinabile che i paesi del nord europa siano più ordinati e puliti!! Allora sorge spontanea una domanda " quale atteggiamento assumiamo al fine dell'osservanza di regole comportamentali basilari"? Quante volte si buttano carte e quant'altro per le strade? Cominciamo a contribuire ad una giusta causa per il bene comune!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI