Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

5° CONCORSO ARTISTICO NAZIONALE “SS. CROCIFISSO”

fdzsdfh

MEMORIAL “LELIA E FRANCESCO”

Il concorso artistico nazionale “SS. Crocifisso di Rutigliano” giunge alla sua 5° edizione. Quest’anno c’è un’ importante novità fortemente voluta dal Comune di Rutigliano e il Comitato Festa SS. Crocifisso: il concorso è infatti interamente dedicato alla memoria di Lelia e Francesco i due cari giovani da poco tragicamente scomparsi.

Chiunque abbia compiuto il 18° anno d’età e sia l’autore di un’opera inedita che abbia come soggetto la figura del Crocifisso in genere o del SS. Crocifisso di Rutigliano in particolare, può prendere parte all’iniziativa.

Spazio alla fantasia e alla creatività. Spazio dunque a qualsiasi materiale (olio, acrilico, inchiostro, vinile, acquerello, grafite, matita ecc…) a qualsiasi supporto (tela, carta, legno, plastica, ferro ecc..) e a qualsiasi tecnica artistica (dalla pittura alla fotografia, dal disegno al collage, dal modellato alla computer grafica ecc …) in piena libertà stilistica ed espressiva, in piena linea con le nuove tendenze contemporanee che vedono il creativo sempre più eclettico.

Le opere ammesse al concorso saranno esposte al pubblico di rutiglianesi e turisti nella Sala Mons. Di Donna” a partire dalle ore 19,00 del 12 settembre sino alla conclusione dei festeggiamenti prevista il 20 settembre. Le tre finaliste, valutate da una commissione di esperti potranno beneficiare  rispettivamente di un premio-acquisto di € 500,00, € 350,00 e di una targa commemorativa oltre che della possibilità di essere selezionati per la stampa del manifesto ufficiale della prossima edizione dei festeggiamenti in onore del SS. Crocifisso di Rutigliano.

Il concorso è aperto a chiunque abbia compiuto Il 18° anno di età alla data del 01-07-2009 e sia in grado di realizzare opere proprie inedite che abbiano come soggetto la pregevole scultura lignea del SS. Crocifisso di Rutigliano o immagini ispirate alla figura del Crocifisso in genere. Chi intenderà ispirarsi al SS. Crocifisso di Rutigliano, potrà visionare e scaricare la relativa documentazione fotografica e il testo dell’antica leggenda sul blog:
http://comitatofestasscrocifissorutiglianoba.blogspot.com./
Sono ammesse al concorso opere realizzate con qualsiasi tecnica artistica (pittura, disegno, modellato, collage, computer-grafica, fotografia, ecc.) e realizzate con qualsiasi materiale.
Art. 2 – Ogni partecipante al Concorso può presentare un’unica opera. Il Comune di Rutigliano e il Comitato organizzatore Festa SS:Crocifisso di Rutigliano si impegnano ad esporre le opere ammesse al Concorso nei giorni dei festeggiamenti in onore del SS. Crocifisso di Rutigliano (12 – 20 settembre 2009) e a riprodurle sull’annuale pubblicazione a carattere culturale curata dallo stesso Comitato.
Art. 3 – Le opere ammesse al Concorso saranno valutate da una giuria di esperti, nominati dallo suddetto Comitato di concerto con il Comune di Rutigliano, che valuterà e comunicherà nell’ordine le prime tre opere classificate che risulteranno vincitrici del Concorso. Nel caso si dovessero verificare ex equo, si procederà tramite sorteggio alla definizione dei vincitori.
Art. 4 – Ogni opera non dovrà comportare, per l’esposizione, l’assemblaggio e il montaggio
della stessa; ogni opera partecipante al concorso dovrà necessariamente essere un unico manufatto, senza accessori aggiuntivi.

Scadenza: ore 12,00 del giorno 5 settembre 2009


Regolamento concorso, scheda di adesione e info: http://comitatofestasscrocifissorutiglianoba.blogspot.com

{jomcomment lock}

Commenti  

 
#34 Gianni Nicastro 2009-09-08 22:50
Per "Chiarimenti".
Ci hai inviato un commento che non possiamo pubblicare per ragioni che sicuramente comprenderai.
Chiunque può essere criticato, anche i dipendenti comunali, ma certe -pesanti- affermazioni possono produrre una reazione, da parte di chi se ne sentisse colpito, che potrebbe non limitarsi al semplice postare un commetto di risposta.
Ti invitiamo a non metterci nelle condizioni di doverti rispondere ad ogni commento.
 
 
#33 sonosally 2009-09-08 17:58
mi dispiace chiarimenti ma non la penso come lei...
è bello che il comune venga abbellito dai quadri dei sui rutiglianesi ed è ancora più bello che questi donino le opere loro tranquillamente perchè è una forma di pubblicità e di promozione personale.
in questi casi bisognerebbe solo ringraziare.
quanto al regolamento concorso festa del crocifisso, lo trovo perfetto! e anzi... non vedo l'ora di andare alla sua inaugurazione perchè è da tanto tempo che non si svolge una collettiva d'arte a Rutigliano!! che ben venga quindi!!!
 
 
#32 Chiarimenti 2009-09-08 17:50
scritto da chiarimenti, 07 settembre 2009 alle ore 20:02:05
SPETTABILE SIGNOR SINDACO,sono una pittrice di rutigliano appartenente in passato ad un folto gruppo di artisti locali che esponevono nel cortile della torre normanna.
Come si e'ben evidenziato la collettiva da un po' di tempo e' scemata,in primis perche' molti di noi non aderiamo piu'a questo appuntamento.Uno dei motivi e' il seguente...dove e' scritto che un pittore rutiglianese o di paese limitrofo dopo aver sostenuto spese e rimasti per 5 giorni li',ad abbellire il cortile,senza godersi la festa,tantomeno stare con amici e cari,alla fine deve di obbligo" la collettiva"regalare un quadro DI SICURO VALORE al comune.Il signor Romagno si è sempre giustificato dicendo e' doveroso perche'il comune sopporta delle spese per la mostra...e allora? Ma scusate invece di pagarci per il lustro che diamo alla cittadina mostrando arte,vi dobbiamo pagare? A che serve l'iniziativa a carattere culturale "con patrocinio"se poi deve pretendere un quadro come tangente?
Questo e' uno dei principali motivi per cui io e altri miei colleghi non partecipiamo piu'.Se dobbiamo fare beneficenza se permettete decidiamo noi a chi farla e se farla,senza obbligo alcuno e non che ce la devono imporre come tangente o rimborso spese........per quanto riguarda il regolamento crocifisso be meglio lasciar perdere.
 
 
#31 chiarimenti 2009-09-08 17:37
Spettabile redazione,vi chiedo molto se il post lo correggete voi eliminando le parti diciamo offensive o dolenti?grazie;-)
Perdonatemi ma ho molto da fare,bambini,cucina lavoro,credetemi ho pochissimo tempo:cry:
Se optate per il favore che vi chiedo ve ne saro' immensamente grata.
ps. Vorrei propio leggere qualche rappresentante responsabile della collettiva come si esprime in merito,anche perche' certe cose bisogna denunciarle,non e' tutto oro quello che lucica agli occhi dei cittadini rutiglianesi.Un ringraziamento e saluto in particolare a te Giovanni,relativamente il web,6 e rimani sempre prezioso per la cittadina:-*
 
 
#30 Maria Pesce 2009-09-08 16:33
cara Chiarimenti,
il tuo post era interessante, ma non l'abbiamo potuto pubblicare per via degli attacchi finali di cui tu sai...
ti chiediamo di riscriverlo nuovamente con uno sguardo in più al regolamento.

grazie.
la redazione
 
 
#29 chiarimenti 2009-09-08 11:18
giovanni giovanni il mio post?:-)
 
 
#28 exviri 2009-09-07 22:03
chi l'ha scritto franco lombardo questo bando di gara?!?
 
 
#27 chiarimenti 2009-09-07 17:06
REGOLAMENTO CONCORSO ARTISTICO NAZIONALE 2009

Art. 10 – Il Comitato è autorizzato, ma non obbligato, ad utilizzare le immagini delle opere premiate e/o, a suo insindacabile giudizio, le più rappresentative per la stampa del manifesto ufficiale della prossima edizione dei festeggiamenti in onore del SS. Crocifisso di Rutigliano; gli autori delle opere, a tal fine, rinunziano a qualsiasi diritto. Ugualmente rinunciatari si riterranno gli autori delle opere segnalate, eventualmente acquistate dal Comune di Rutigliano o donate.

gli autori delle opere, a tal fine, rinunziano a qualsiasi diritto.
Che significa....che se il comitato con l'immagine del quadro vincitore si mette a fare poster,cartoline,insomma ci puo' speculare sopra,l'artista viene esonerato da ogni suo diritto d'autore?RIASSURDO!!!:o
Scusatemi ma questi organizzatori di concorsi vivono sulla terra o su altro pianeta dove vigila la legge tutto x me e nulla x te?...andiamo avanti:D

gli autori delle opere, a tal fine, rinunziano a qualsiasi diritto. Ugualmente rinunciatari si riterranno gli autori delle opere segnalate, eventualmente acquistate dal Comune di Rutigliano o donate.
:D Acquistate dal comune,si certo,ma solo se d'estate nevica:D:D:D
 
 
#26 Maria Pesce 2009-09-07 03:50
Caro melodie ribelli non continui a tempestare la mail della redazione con i suoi commenti.
I commenti sono un mezzo importante concesso dalla redazione agli utenti per migliorare l’informazione e confrontarsi con gli altri utenti sempre in merito agli articoli. I suoi giudizi e pregiudizi fuori dall’argomento non interessano; non interessano in modo particolare gli attacchi gratuiti e senza senso alle persone.
Nel rispetto del regolamento i suoi commenti sono stati rimossi, regolamento che la invitiamo a leggere e rispettare.
Se insiste saremo costretti a bannare anche il suo IP
Saluti.
La redazione
 
 
#25 xxx 2009-09-07 00:29
ho sentito dire il 12 in piazza, ma ripeto, credo sia così.
 
 
#24 chiarimenti 2009-09-06 18:28
Ho da poco letto il regolamento concorso,una domanda... quando ci sara' la premiazione o meglio quando ed in quale sede avverra'la premiazione?Perdonatemi ma questo nel regolamento non lo mensiona:sad:
anticipo i ringraziamenti a chi vuol dare delucidazioni in merito.
 
 
#23 mazzinga 2009-09-06 16:32
capisco la redazione per la censura, il mio commento poteva scatenare reazione bellicose da parte di commentatori schizzofrenici e permalosi.

però, pure voi, fermate sul nascere il delirio di alcuni...



P.S. mi interessava davvero la risposta di melodie ribelli!
 
 
#22 sophie 2009-09-06 16:07
il prossimo lo dovresti rispettare tu.
un'altro piccolo e sincero consiglio da un'amica virtuale, la ribellione si sfoga in altra maniera, non in questa ok ? bravo figliolo ?
 
 
#21 melodie ribelle 2009-09-06 02:31
Dovrei fare una rettifica.....il mio commento del giorno 05u.s. h 12.36 era per il DIFENSORE idrossidodisodio e indirizzato al Sig.....anche lei GIORNALISTA?
 
 
#20 melodie ribelle 2009-09-05 19:34
GIORNALISTI!!!!!!!! SONO TUTTO VOSTRO............SONO QUI!!!!!!!!! SOPHIE...difensore di cosa.......mah.....Il mio commento è stato pacifico e riflessivo....1-Vedevo il Sig.......impegnato socialmente come Giornalista...2-Vedevo "Giornalisticamente" impegnato Unilateralmente.(E. Fede di sinistra)3-Non mi definisco Giornalista perchè non so scrivere da Giornalista..... faccio altro nella vita.Per il Sig.in questione.... sarà vero che il Sig E.Fede si guarderebbe a pubblicare le mie stronzate....ma guarda un pò Lei ha avuto la stessa reazione quando al stimabile Direttore del tg4 criticano il ns Presidente del Consiglio.Il Vangelo dice anche rispettare il prossimo tuo..........Figliola!!!!!!
 
 
#19 sophie 2009-09-05 16:09
è evidente caro melodie ribelle che lei non capisce nulla nè di giornalismo nè di qualità giornalistica e comunque un piccolo consiglio prima di criticare la qualità giornalistica altrui...impari per favore a scrivere correttamente.
"prima di vedere la scheggia nell'occhio altrui, togli la trave nel tuo."

lo dice il Vangelo.
 
 
#18 melodie ribelle 2009-09-05 15:36
Per il Sig Nicastro.....Perchè questo comportamento rabbioso?......COLPITO? Se ciò LA TURBATO lE CHIEDO SCUSA......ma era ed è la sua posizione sociale a farmi pensare quello che ho scritto....Riguardando il non avermi censurato le rispondo con un GRAZIE...
 
 
#17 idrossidodisodio 2009-09-05 14:20
@Melodie: con una piccola differenza rispetto al sig. fede: il sig. nicastro ti da la possiblità di esprimere e pubblicare le tue stronzate (pur avendo la possibilità di censurarle), il sig. fede si guarda bene dal farlo.
 
 
#16 canova 2009-09-04 23:22
6 in mobilita' quindi non puoi muoverti:-)
Scusami se mi permetto,non e' che anche tu sei in attesa di qualche grazia dal cielo per poterti muovere,ti consiglio un pellegrinaggio chissa...:D
Scherzo Gianni;-)
Sono riuscito a contattare l'artista Lorenzo Gassi,e' in mostra personale a Molfetta...quasi quasi vado a trovarlo cosi' mi gusto le sue opere.
Grazie di tutto:-*
 
 
#15 Gianni Nicastro 2009-09-04 00:48
Non vorrei che stasera canova andasse a dormire con l'angoscia di non saper cosa faccio.
Sono stato fino a tre anni fa un lavoratore dipendente di una azienda privata. Ora sono un lavoratore in mobilità (con me altri quattordici lavoratori), quella azienda tre anni fa ha chiuso i battenti dopo essere stata diverso tempo in liquidazione.
Credo che possa bastare.
Ecco
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI