Sabato 18 Novembre 2017
   
Text Size

Campanella d'inizio anno alla scuola media ‘Manzoni’

Rutigliano-Campanella d'inizio anno alla scuola media Manzoni (21)

Articolo pubblicato su “La Voce del Paese” in edicola la settimana scorsa

La cerimonia di accoglienza degli alunni della prima classe dell’Istituto di Rutigliano. Il preside Brienza:"Vi ritengo già i miei ragazzi"

Passato, presente e futuro della crescita dei ragazzi in un'unica cerimonia, che ha inaugurato ufficialmente l'anno scolastico della scuola media "Manzoni" di Rutigliano: si è svolta così la giornata di apertura del nuovo anno per i ragazzi che frequenteranno le classi prime, accolti calorosamente dal nuovo dirigente scolastico Ferdinando Brienza e da una parte del corpo docente. A presiedere la manifestazione, anche il sindaco Romagno e una parte della giunta comunale, affiancati dall'arciprete don Emilio Caputo e dai rappresentanti degli altri istituti scolastici rutiglianesi, che hanno assistito al passaggio di consegna dell'educazione scolastica dei nuovi alunni. Un passaggio sancito da parole di grande speranza e collaborazione da parte del preside Brienza, con cui ha augurato loro il benvenuto in questo nuovo grande percorso che si accingeranno ad affrontare da oggi e per i prossimi tre anni. Un'avventura che vede lasciarsi alle spalle l'ambiente della scuola primaria, in cui i ragazzi hanno avuto modo di muovere i primi passi fino a gettare le basi per la loro crescita culturale ed educativa, affidata adesso agli insegnamenti della scuola media. É il passaggio dalla fanciullezza all'età preadolescente, dai giochi all'impegno, dai divertimenti all'aumento delle responsabilità, e con loro aumenta anche la consapevolezza di seguire lo studio e l'apprendimento attenti ed intelligenti. "Vi ritengo già i miei ragazzi", ha affermato il preside Brienza, "anche se vi conosco da pochissimo. Ma mi avete accolto con un sorriso sincero, e questo mi dimostra che affronteremo insieme e in condivisione questo percorso scolastico nuovo sia per me che per voi, con l'augurio che possa essere sempre vissuto con la massima serenità."

L'augurio di un buon anno scolastico è venuto anche dal sindaco Romagno e da don Emilio, che hanno dato anch'essi il benvenuto a coloro che rappresentano il futuro della società civile rutiglianese. E non poteva non mancare, per accompagnare degnamente questo nuovo inizio, l'Inno d'Italia, cantato a gran voce dai ragazzi di seconda e terza che hanno accolto gli alunni di prima, dalla folla dei genitori e da tutti i presenti, come ulteriore auspicio per l'anno scolastico.  E con la campanella d'inizio e il taglio inaugurale del nastro da parte del sindaco Romagno, si sono aperte ufficialmente le porte della Manzoni. Buon anno scolastico a tutti!

Rutigliano-Campanella d'inizio anno alla scuola media Manzoni (1) Rutigliano-Campanella d'inizio anno alla scuola media Manzoni-Il taglio del nastro da parte del sindaco Romagno e del preside Brienza

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI