Domenica 19 Novembre 2017
   
Text Size

Rutigliano: premiazione del concorso per la valorizzazione uva da tavola

Rutigliano-premiazione del concorso per la valorizzazione uva da tavola  (1)

CONCORSO

"RUTIGLIANO - VALORIZZAZIONE DELL’UVA DA TAVOLA EDIZIONE ANNO 2015"

I VINCITORI

 

Sono stati assegnati durante la 51^ Sagra dell’Uva le borse di merito riservate a giovani laureati residenti nei Comuni facenti parte dell’Associazione «Cuore della Puglia», nell’ambito del concorso indetto dall’Assessorato comunale all’Agricoltura, in collaborazione con l’Associazione Regionale Pugliese dei Tecnici e Ricercatori in Agricoltura (Arptra), per promuovere l’innovazione nella filiera dell’uva da tavola, sul tema “Rutigliano - Valorizzazione dell’Uva da Tavola - edizione anno 2015”.

La giuria del concorso era formata dal vice sindaco di Rutigliano Pinuccio Valenzano, dal docente universitario prof. Matteo Spagnuolo, dal delegato dell’organizzazione di produttori Apoc di Salerno Vito Renna, dal presidente dell’Arptra Vittorio Filì, dagli agronomi Rosa Maria Amorevole, Giuseppe Meliota, Leonardo Giardinelli, Nicola Orlando e Antonio Monteforte, con il funzionario del Comune di Rutigliano Donato Pasqualicchio quale segretario verbalizzante.

La giuria, dopo aver esaminato le tesi presentate da nove neolaureati provenienti da Rutigliano, Bisceglie, Barletta, Cassano delle Murge, Turi e Andria, ha individuato i seguenti vincitori:

 

Categoria 1: NUOVE CULTIVAR E NUOVE TECNICHE DI COLTIVAZIONE

Vincitore: MARIA RITA SELLITRI di Andria per la tesi di laurea “SUSCETTIBILITÀ DI GERMOPLASMA DI VITE AD UVA DA TAVOLA DI NUOVA INTRODUZIONE A FUNGHI FITOPATOGENI”

 

Categoria 2: «Tecniche ecosostenibili di gestione del suolo, di controllo dei parassiti. gestione della nutrizione e tecniche di “postraccolta”»

Vincitore: DOMENICO VALENZANO di Rutigliano per la tesi di laurea «Colomerus Vitis (Acari: Eriophydae): Indagine su trasmissione di GPGV (Grapvine Pinot Gris Virus) e biometria»

 

Categoria 3: «Tecniche di “postraccolta” e “packaging”, marketing e comunicazione»

Vincitore: FRANCESCO LOZUPONE di Rutigliano per la tesi di laurea «Influenza delle strategie di applicazione di SO2 e del tipo di busta sulla qualità dell’uva da tavola in postraccolta»

Rutigliano-premiazione del concorso per la valorizzazione uva da tavola  (4) Rutigliano-premiazione del concorso per la valorizzazione uva da tavola  (3) Rutigliano-premiazione del concorso per la valorizzazione uva da tavola  (2)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI