Domenica 19 Novembre 2017
   
Text Size

Rutigliano a Torchiarolo per festeggiare il SS. Crocifisso

Rutigliano-Rutigliano a Torchiarolo per festeggiare il SS. Crocifisso (1)

Articolo pubblicato su “La Voce del Paese” in edicola la settimana scorsa

L'Assessore Altieri in rappresentanza del Comune per la partecipazione ai riti dell'associazione "Città del Crocifisso"

Sono diventate ben 19 le città meridionali che, unite dalla stessa fede e dallo stesso spirito di devozione nei confronti del SS. Crocifisso, si sono costituite sotto l'Associazione "Città del Crocifisso", di cui fa parte Rutigliano, assieme ai comuni di Triggiano, Cassano allo Ionio, Gravina in Puglia, Galatone, Brienza, Saracena, Monreale, Palo del Colle e tanti altri. Un'unione nata con l'intento di celebrare riti e tradizioni di ciascun paese membro, legato indissolubilmente all'altro da un sentimento religioso che affonda le sue radici in tempi e leggende ancora oggi vivi.

E con questo spirito le città si sono viste riunite a Torchiarolo, in occasione della locale Festa del SS. Crocifisso, celebrata lo scorso 10 ottobre. In rappresentanza del Comune di Rutigliano è intervenuto l'assessore alla Cultura e Turismo Gianvito Altieri. "Rutigliano fa parte ormai da qualche anno di questa associazione, ed è stato uno dei primissimi comuni ad aderirvi", ha affermato Altieri. "Ed è una gioia e una soddisfazione vedere che l'associazione cresce sempre più, annoverando tra i membri anche comuni della Sardegna, della Sicilia e della Calabria. Torchiarolo è uno degli ultimi comuni che è rientrato nell'associazione, dopo un periodo in cui ne era rimasto fuori. E in occasione della sua festa in onore del SS. Crocifisso, i rappresentanti istituzionali dei diciannove comuni si sono riuniti lì, in un comune che sta vivendo una situazione non facile. Torchiarolo, infatti, rappresenta ad oggi la linea di confine per quanto riguarda il caso Xylella, ed è interessato dagli estirpamenti degli ulivi secolari. Questo, per la comunità, ha significato vivere le celebrazioni in maniera ancor più intensa, perché si è ritrovata a dover tagliare le radici della sua storia e delle sue tradizioni. Dunque siamo stati lì presenti perché volevamo vivere in prima linea il ritorno di Torchiarolo all'interno dell'associazione, prendendo parte ad una processione oltremodo religiosa anche per queste difficoltà che sta affrontando. É stata anche l'occasione per salutare l'ingresso nell'associazione da parte di un altro comune e per concordare il programma di un'altra bellissima ed interessante novità: il 31 ottobre, infatti, l'associazione si incontrerà in Calabria per dare il via ad un progetto di marketing territoriale. Sarà l'occasione per proporre, durante le rispettive feste o comunque in manifestazioni importanti, una strada dedicata alle Città del Crocifisso, in cui queste potranno esporre e vendere i loro prodotti tipici locali. Rutigliano lo farà già a partire da gennaio 2016, in occasione della Festa di S. Antonio Abate."

Non una semplice associazione, dunque, ma una vera e propria rete, come ha confermato l'assessore Altieri: "Essere uniti ed incontrarsi più volte durante l'anno, avere l'opportunità di scambiarsi idee e progetti con altri rappresentanti crea una forte sinergia, che ci permette non solo di essere più aggiornati, ma anche di sapere che si può contare sulla forza e sul sostegno degli altri comuni, così come è avvenuto per Torchiarolo." E proprio questa sinergia sta dando modo ai 19 comuni meridionali  di guardare anche al nord e alle città settentrionali che festeggiano allo stesso modo il Crocifisso, "perché dobbiamo entrare in una nuova realtà che ci permette di ampliare la nostra conoscenza e di sentirci a casa ovunque noi andiamo", ha commentato Altieri. In occasione della festa a Torchiarolo è stata confermata anche l'annuale rassegna itinerante dei cori parrocchiali che, partendo dalla prima tappa a Galatone, dal 13 dicembre vedrà sfidarsi a suon di note e musica sacra i gruppi musicali religiosi di ciascun comune membro dell'associazione.

Domenica Redavid

Rutigliano-Rutigliano a Torchiarolo per festeggiare il SS. Crocifisso (2)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI