Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

LA PRO LOCO PRECISA

Prol_1

 

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota

«Egregio sig. Direttore,
ho avuto notizia dell'articolo apparso sulla sua testata giornalistica, relativamente alla ProlNazionpresenza nella trasmissione Geo & Geo di alcuni artigiani rutiglianesi.
Quanto da Voi riportato è in parte giusto, credo che abbiate dimenticato di dare il giusto risalto a chi ha permesso che il tutto accadesse, chi si è accollato tutti i costi (dal trasporto, al reperimento delle materie prime...), chi con l'ausilio e la disponibilità dei propri volontari si è impegnato affinché si partecipasse a quella trasmissione.
Chi ha permesso la presenza di "Rutigliano" alla trasmissione Geo & Geo è stata la PRO LOCO di Rutigliano, non altri e lo ha fatto senza contributo di chi che sia. Quindi, credo sia doveroso un vostro articolo di rettifica a quanto avete scritto.
Credo che una rettifica sia dovuta, sa perchè? perchè per aver portato su una rete nazionale il proprio comune e aver promosso l'artigianato e il territorio rutiglianese, la Pro Loco di Rutigliano non ha avuto neanche un misero "grazie" per il proprio impegno.
Ringraziandola per la sua attenzione, certo che vorra provvedere a quanto richiesto, colgo l'occasione per porgerle i miei più cordiali saluti.

Unione Nazionale Pro Loco d'Italia
Comitato Provinciale di Bari
Il Presidente
Giacomo Troiani»


Commenti  

 
#5 Uno che ama lo sport 2009-12-01 02:14
Scusate se mi intrometto in un discorso che niente ha a che fare con lo sport, penso che questa polemica serve solo a far parlare e quindi dare pubblicita' ad una associazione come la Pro Loco che non ne ha affatto bisogno, quindi a chi giova tutto questo, forza ragazzi siate piu' sportivi , stringetevi la mano , abbandonate ogni polemica e gridate tutti insieme "forza Italia" quella vera e non quella di S.B. scusate ma non mi sento di scriverle il suo nome al completo.
 
 
#4 mazzinga 2009-11-30 22:16
Citazione:
Quanto da Voi riportato è in parte giusto
cioè, si sta mettendo in discussione la veridicità della notizia, o meglio parte di essa, solo perchè non c'è scritto "che brava la pro loco" ?

e poi nell'articolo c'è scritto che sono stati loro ad organizzare l'evento:

Citazione:
La trasmissione è realizzata in collaborazione con l'Unione Nazionale delle Pro Loco d'Italia nell'ambito del progetto nazionale “Sos Patrimonio Culturale Immateriale”
 
 
#3 Ugo di Asgot 2009-11-30 20:27
Quando Lei dice che la Pro Loco non ha ricevuto neanche un misero grazie a chi si riferisce? Immagino a chi rappresenta i cittadini...o si aspettavano ovazioni popolari dinanzi la vostra sede?
 
 
#2 Giacomo Troiani 2009-11-30 14:40
Non credo di aver parlato di Amministrazione Comunale nella mia comunicazione!
 
 
#1 Ugo di Asgot 2009-11-29 23:36
Chi e' intelligente ha senza dubbio capito che l'amministrazione comunale era assente dall' iniziativa. Ma mi chiedo e ci chiediamo se la stessa amministrazione era stata messa al corrente. Questo non fa che dimostrare, come e' sempre stato, che a Rutigliano bisogna cantarsela e suonarsela da soli. Grazie a Rutigliano Web e a Facebook diverse persone hanno seguito la trasmissione e' hanno apprezzato seppur sottovoce l'Operato della Proloco e di Gianni Capotorto.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI