Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

NATALE IN SOLIDARIETA': TORNEO DI BURRACO

Copia_di_burraco_natalizio

Nuovo appuntamento ludico e ricreativo organizzato nel Convento di Madonna del Palazzo.

Si tratta questa volta di un torneo a scopo benefico di burraco organizzato in collaborazione con il Comune di Rutigliano e l’Assessorato ai Servizi Sociali.

Partecipando al torneo “Aspettando il Natale” in programma domenica 13 dicembre alle ore 17:00 e alla cena tipica si aiuterà a devolvere parte dell’incasso all’Assessorato ai Servizi Sociali per l’iniziativa del “Natale in Solidarietà”.

Info e prenotazioni al numero: 080 4761088

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

madonnadelpalazzo.blogspot.com

 

burraco_natalizio

Commenti  

 
#10 michele didonna 2009-12-10 19:21
La solidarietà è divenire una cosa unica (e solidale) con l'altro. Se un associazione organizza una iniziativa è più che lodevole, ma se un Ente come il Comune, utilizza l'evento natalizio per fare qualcosa di buono, lo trovo poco edificante. Abbiamo luci e megafoni natalizi quest'anno..... e quindi i soldi escono sempre; vorrei conoscere il capitolo di bilancio dedicato agli interventi di carattere sociale. Chiedo inoltre alle Associazioni di essere più determinate ed esplicite nel raggiungimento dei propri obiettivi (sacrosanti e vitali per il nostro futuro), altrimenti qualcuno si sentirà buono e bravo alle vostre spalle. Ad ognuno il suo.
 
 
#9 Teta 2009-12-10 16:17
Allora dovevate dire che una parte dell'incasso sarà devoluto al restauro del Convento Madonna del Palazzo che ospita la serata e l'altra parte andrà all'assessorato ai servizi sociali per finanziare l'iniziativa "Natale in Solidarietà"... Che poi si finanzi un assessorato... ognuno tragga le proprie conclusioni.
Persona Democratica devi sapere che non siete solo voi al mondo a "fare le cose" sai?! Non pubblicizzo in questa sede tutto quello che faccio per il sociale ma forse (anzi senza forse)faccio molto più di qualche altro.
A volte le polemiche servono anche a far capire meglio le situazioni e le persone.
 
 
#8 ..... 2009-12-10 15:47
La somma raccolta va per il restauro del convento? E che centra l'assessorato ai servizi sociali? Natale per la solidarietà pensavo volesse dire aiutare le famiglie bisognose e invece è per il restauro del convento?
Ma chi dice le chiacciere mi spieghate?????
 
 
#7 persona democratica 2009-12-10 11:15
bella iniziativa, conosco un organizzatore e vi dico che l'UNICA cosa che gli sta a cuore è il restauro del Convento.

C'è chi fa i fatti e c'è che scrive chiacchiere su internet!

http://madonnadelpalazzo.blogspot.com/
 
 
#6 Teta 2009-12-09 22:19
Per come è stata posta la serata sembra che sia organizzata per sovvenzionare una iniziativa dell'assessorato; il che è pure giusto (sempre beneficenza si farà) però suona male che si organizza qualcosa dove parte del ricavato invece di devolverlo subito alla causa finale debba passare dall'assessorato. E poi... perchè una parte.... e l'altra?
 
 
#5 il solito 2009-12-09 19:33
se si trattasse di beneficienza al comune non credo che le associazioni avrebbero contribuito...visto che non ricevono grandi aiuti!!!in realtà penso che si tratti di un coordinamento fatto dall'assessorato ai servizi sociali..invece di far donazioni solo ad alcune famiglie, si vuole inglobare più persone, si vuole far in modo di raggiungere più famiglie bisognose sul territorio senza disperdere le forze, ma concentrandole al massiimo. Poi nessuno è escluso,la cosa pubblica deve essere seguita da tutti,credo e non c'è uno che deve comandare e fare da dittatore. esiste la democrazia, la cittadinanza attiva e allora sfruttiamole!!questo è un piccolo modo per partecipare alla vita amministrativa...
 
 
#4 giraffa 2009-12-09 18:22
Facciamo beneficenza all'assessorato ai servizi socialie.
Andiamo bene, proprio bene.

La prossima beneficenza all'assessorato ai lavori pubblici, all' edilizia privata, ai servizi cimiteriali e così via?

Aspettiamo l'approfondimento ma credo che sarà peggio della presentazione della manifestazione.
 
 
#3 Maria Pesce 2009-12-09 15:53
A breve seguirà un ulteriore approfondimento.
 
 
#2 michele didonna 2009-12-09 12:37
Chi ha organizzato l'evento? Una parte va ai servizi sociali, e l'altra a chi va? Dal numero di telefono deduco che la Chiesa Madre centri qualcosa; se è così, perchè non è stato indicato? L'iniziativa è molto ambigua e chiedo di avere delucidazioni dalla redazione (autrice dell'articolo). Chi aderisce all'iniziativa deve conoscerne chiaramente l'obiettivo e soprattutto chi sono i soggetti che gestiranno i nostri contributi. Inoltre pensavo che fosse il Comune a sovvenzionare iniziative di solidarietà e non viceversa.
 
 
#1 Teta 2009-12-09 10:38
Lodevole certo... ma parte dell'incasso all'assessorato? Finanziamo noi le iniziative del comune?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI