Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

FRUIT LOGISTICA DI BERLINO: LA PREMIAZIONE

FRUIT_LOGISTIC

Qualche ora fa mi è giunta una mail dal vicesindaco nonchè assessore all'agricoltura Pasquale Redavid. Oggetto: Fruitlogistica Berlino. La apro. "E´stato un gran successo", inizia così e guardando le foto in allegato, dall'espressione dei presenti si direbbe che la gioia è tanta. All'entusiasmo si unisce la soddisfazione per l'apprezzamento mostrato dal presidente dell'Ente Fiera di Berlino e dagli operatori internazionali del settore.

Ieri da Berlino ci aveva inviato le immagini dell'inaugurazione della fiera tenutasi il 3 febbraio, quest'oggi c'è stata invece la consegna del grappolo d'argento al sig. H. Gunter Schweinsberg "ha contribuito con la sua attività alla valorizzazione e all'affermazione dell'uva da tavola pugliese, facendola conoscere e di apprezzare in tutto il mondo, con il conseguente sviluppo economico delle zone di origine". Prontamente è giunto in redazione un breve filmato che vi proponiamo di seguito.

Folta presenza della stampa internazionale e addetti al settore. Presenti l´Assessore regionale all'Agricoltura Dario Stefano, assessore Provinciale all'Agricoltura Francesco Caputo e per il comune di Rutigliano il sidaco Roberto Romagno, il vice Pasquale Redavid, l'assessore alle attività produttive Michele Martire. All'appello anche Giuseppe Lamacchia direttore Ufficio Regionale per la Puglia e Basilicata ICE, Paolo Pesce responsabile settore Agrofood, Unioncamere, Pietro Salcuni commissario regionale Coltivatori Diretti, Giacomo Patruno responsabile ortofrutta confagricoltura regionale, Sergio Curci responsabile ortofrutta puglia della Confederatzione Italiana Agricoltori e Giacomo Suglia presidente dell'associazione esportatori ortofrutticoli pugliesi APEO.

Ha presentato la manifestazione il giornalista RAI Attilio Romita.

Commenti  

 
#11 mik 2010-02-12 15:05
speriamo che cambi la tendenza altrimenti fra un po siamo tutti falliti ...e saremo costretti a scippare la spesa fuori dai supermercati x dar da mangiare alle nostre famiglie ... comunque bravo sindaco e complimenti a tutta l'amministrazione
 
 
#10 uno di loro 2010-02-09 17:46
ma come si fà a premiare i TEDESCHI che vogliono vedere l'uva PUGLIESE ESTINTA!!!!!!!!!! RIDUCONO I RESIDUI ALL'INVEROSIMILE... METTONO ARTICOLI ASSOCIAMDO LA NOSTRA UVA AD UN TESCHIO ECC...ECC..
POI PREMIARE L'IDEATORE DELLA FIERA CHE NON C'ENTRANO NULLA CON L'UVA MA CHE CAVOLO FATE L'ANNO PROSSIMO PREMIATE TOPOLINO!!!!
 
 
#9 peppo 2010-02-08 20:41
condivido quanto scritto da dolores! e ringrazio tutti voi della redazione poiche altrimenti non conosceremmo queste cose.
 
 
#8 dolores 2010-02-07 19:01
comes non sei coerente con quello che hai scritto nel primo commento G R A N D I e con quello che scrivi in risposta a cittadino..... sei pensavi no anzi lo dici con cognizione di fatti che la fiera di berlino è un luogo frequentato da "pagliacci" io fossi in te avrei suggerito al sindaco e all'assessore redavid di cambiare location per la consegna del grappolo d'argento.... se ai tuoi occhi i rutiglianesi hanno fatto questo effetto figuriamoci gli altri come ci hanno visto e definito e aggiungo meno male che il sindaco e l'assessore si sono recati a berlino con le loro gentil consorti.....altrimenti..... visto che trattasi anche di un luogo di "perdizione" stando sempre a quello che tu dici e scrivi...... siamo seri e scriviamo commenti propositivi e costruttivi......come scrive "delusi e dispiaciuti" in un altro post......
 
 
#7 Teta 2010-02-07 18:25
Comes sbagli in pieno! Pagliacci a chi spende e investe in un viaggio di quella portata per chiedere gadget... Ma per piacere!
La fiera é una passerella in tutti i sensi... C'è chi l'ha percorre seriamente, chi l'ha percorre per divertimento, turismo o altro. Qual'è il significato della partecipazione alla fiera? Dire: "io ci sono, STO BENE, voglio conoscere, voglio possibilmente lavorare". E poi è un'esperienza che nella vita anche chi non è del settore deve fare.
Di aziende serie sappi, mio caro, che oltre ai Giuliano c'è ne sono veramente tante ma tante a Rutigliano altrettanto meritevoli di ribalta!!!
P.S. Tu che sei andato a fare?
 
 
#6 comes 2010-02-07 14:24
cittadino del 06 febbraio 2010 ore 15:43:22 le altre aziende nostrane ce n'erano e anche molte, però con un solo obiettivo, (fare i pagliacci), perchè sono tutti pagliacci. E' da molti anni che a febbraio si svolge a Berlino la fiera fruit logistica, ed è da molti anni che tutti i rutiglianesi si recano a berlino solo per fare i pagliacci. Sai qual'è il movente di andare alla fiera di berlino per tutti i cittadini rutiglianesi nonchè agricoltori-produttori-commercianti? Andare a fare i pagliacci e chiedere i gadget a tutte le aziende espositrici, per coloro che vanno con le rispettive mogli, e ben altro per quelli che vanno da single. Pertanto non dire c***, questa è la realtà dei fatti. E poi si penalizza la ditta giuliano o l'amministrazione che non hanno avvisato tutte le aziende del settore a partecipare a tale manifestazione. Si dovevano scoprire gli altarini?
 
 
#5 ROBERTO COFANO- BARI 2010-02-07 14:16
SCUSATE IO NON SONO DI RUGLIANO...MA ERO A BERLINO. NON HO RAPPORTI CON NESSUNO DEL VOSTRO PAESE. HO CERCATO SU GOOGLE SERVIZI DEL FRUIT LOGISTICA E MI E' CAPITATO IL VOSTRO SITO TRA GLI ALTRI.
POSSO GARANTIRE AGLI AMICI CHE SCRIVONO SU QUESTO FORUM CHE TUTTO IL VOSTRO COMUNE HA AVUTO VISIBILITA' NON SOLO L'AZIENDA IN QUESTIONE, CHE MAGARI HA INVESTITO DEI SOLDI PROPRI PER QUESTA OCCASIONE, E CHE TRA L'ALTRO NON CONOSCO. IL VOSTRO PAESE CONTINUA AD AVERE VISIBILITA' NON SOLO PER LA FRUTTA, MA ANCHE PER GLI ESCLUSIVI FISCHIETTI CREATI AD HOC DAI VOSTRI MAESTRI E' STATA UNA VETRINA INTERNAZIONALE COMPLETA!!!!!!!!!VISIBILITA' CHE HANNO AVUTO ANCHE I COMUNI PRESENTI, POLIGNANO, CORATO ED ALTRI. VOLETE DIRMI ALLORA CHE PER ESEMPIO POLIGNANO NON HA AVUTO VISIBILITA COME PAESE? MA SOLTANTO L'AZIENDA CHE RAPPRESENTAVA LO STESSO SI E' FATTA CONOSCERE? MA PER PIACERE.......NON FACCIAMO RIDERE
UN COMUNE COME QUELLO VOSTRO HA AVUTO IL CORAGGIO DI PROPORSI E DI CERCARSI ANCHE SPONSOR PER LE SPESE, NON SPECULANDO SOLDI DAL BILANCIO DELL'AMMINISTRAZIONE, MAGARI SOTTO ALTRE VOCI,(E NON MI DITE CHE NON ACCADE). PERCHE SI DEVE ESSERE SEMPRE DISFATTISTI PER QUALSIASI COSA?
SEMPRE E COMUNQUE DISFATTISTI? COLPA DEL POLITICHESE......
 
 
#4 cittadino 2010-02-06 17:43
COMES, MA GRANDI DI CHE? delle altre aziende nostrane non vi era traccia: l'uva la coltivano solo i giuliano per caso?
questa è solo una pagliacciata e una presa per il c*** a tutta la cittadinanza, nonchè una mancanza di rispestto verso gli agricoltori-produttori-commercianti esclusi
 
 
#3 erscheint. 2010-02-06 03:51
Der Bürgermeister nutzt eine Menge Haarspray?
 
 
#2 Teta 2010-02-06 00:20
Abbiamo fatto la nostra figura! Polemiche a parte...
Adesso che i riflettori rimarranno su Rutigliano ancora per qualche giorno approfittiamo per spingere il piede sull'accelleratore mediatico. Movimento, forum, incontri, articoli gionalistici.
 
 
#1 comes 2010-02-05 23:34
G R A N D I
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI