Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

PREMIO SAN NICOLA-CITTA' DI RUTIGLIANO

manifesto_san_nicola
Un ricordo, a cura di Antenna Sud, dell’indimenticabile scrittore barese Vito Maurogiovanni scomparso a marzo dello scorso anno, aprirà, sabato 24 aprile 2010 alle ore 20.00, presso la Chiesa Madre, la serata inaugurale del Premio San Nicola-Città di Rutigliano.

Un premio istituito dal Vicariato Zonale di Rutigliano, con il patrocinio del Comune e la collaborazione di Rutiglianoweb, per promuovere e divulgare il culto di San Nicola, da attribuire annualmente a chi si è impegnato a produrre lavori di carattere storico, artistico o letterario intorno al Santo.

Un riconoscimento, che viene conferito quest’anno a Vito Maurogiovanni, ( 27 dicembre 1924 - 4 marzo 2009 ), scrittore, giornalista, sceneggiatore, commediografo barese, studioso della figura e del culto di San Nicola, molto legato a Rutigliano, dove spesso amava presentare il frutto delle sue ricerche sulle tradizioni culturali pugliesi.
“Memoria storica di Bari” “ ha ben cantato”, come scrive Enzo Quarto, giornalista Rai,  ” e rappresentato nella poesia, nel teatro, nei suoi racconti orali, e sulle pagine della Gazzetta del Mezzogiorno, soprattutto con quei suoi indimenticabili “Come eravamo”.

Un patrimonio umano e culturale che abbiamo il dovere di difendere, valorizzare e trasmettere alle nuove generazioni, non foss’altro per riannodare il filo del racconto della vita tra i nonni e i figli e i nipoti, spezzato da una presunta modernità culturale ipertecnologica quanto disumanizzante”.

“Con le sue opere”, afferma il promotore Vicario Zonale don Felice Di Palma,” e in particolare con quelle sulla figura e sul culto di San Nicola ( Un gran Santo, Bari, città di S.Nicola, S.Nicola nel mondo, ecc.) Vito Maurogiovanni ha contribuito alla conoscenza e diffusione della  storia del Santo e delle tradizioni legate al suo culto.

“ La serata” , continua don Felice, studioso di ecumenismo e cultore della figura di  S.Nicola, patrono di Rutigliano ( a cui è cointitolata la Collegiata S.Maria della Colonna ) si inserisce nel quadro delle manifestazioni che sto predisponendo per fare di Rutigliano un Centro di Studi  Nicolaiani, proseguendo sulla strada del gemellaggio della diocesi di Conversano-Monopoli con quella ortodossa di Kostroma, in Russia.
In programma, con la conduzione di Rosy Coviello, giornalista di Antenna Sud un filmato su Vito Maurogiovanni, a cura della stessa emittente televisiva, le testimonianze del Priore della Basilica di S. Nicola, padre Damiano Bova, del giornalista della Gazzetta del  Mezzogiorno Onofrio Pagone e gli interventi del Vice-Presidente della Provincia Nuccio Altieri, dell’Assessore provinciale Sergio Fanelli e del Sindaco di Rutigliano Roberto Romagno. A vivacizzare la serata, preceduta alle 19.30 dalla celebrazione della Messa animata dal Coro Interparrocchiale “Mater Ecclesiae”,  diretto dal maestro Giacomo Battista,  gli attori Cristina  e Luigi  Angiuli.

Il premio , opera del maestro rutiglianese Pietro  Leone, che raffigura il bassorilievo del Santo di Mira, presente sulla facciata laterale della Chiesa Matrice, sarà consegnato ai familiari.
La  gestione del “Premio S.Nicola- Città di Rutigliano”, sarà affidata, a partire dal prossimo anno, al Comitato Festa S. Nicola.
Copia_di_manifesto_san_nicola

Premio San Nicola-Città di Rutigliano
premio

Commenti  

 
#1 spectator 2010-05-03 21:48
Sapete se Antenna Sud trasmetterà l'evento (oramai in differita)? Hanno fatto un servizio per il loro Tg e c'è il video sul loro canale YouTube. Non pubblicate qualche fotografia?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI