Venerdì 20 Settembre 2019
   
Text Size

Si ferma per dare precedenza: tamponato

.

Articolo pubblicato su “La Voce del Paese” in edicola la settimana scorsa

Avvenuto sulla rotatoria di via Turi a Rutigliano, nei pressi della SP 122

Ancora un tamponamento sulle strade rutiglianesi. Stavolta, in presenza di una rotatoria, dove pare che il veicolo tamponato avrebbe dato la precedenza a sinistra, annunciata da apposito segnale, venendo però urtato dal veicolo che lo seguiva. Secondo la ricostruzione effettuata dagli agenti del Comando di Polizia Municipale di Rutigliano, sarebbe questa la dinamica, in virtù sia della rotatoria presso cui è avvenuto l'impatto - si tratta del rondò in via Turi, nei pressi della Strada Provinciale 122 - sia in virtù del segnale di precedenza, che il conducente avrebbe giustamente  rispettato.

Ad essere coinvolti nell'incidente, domenica 21 giugno, intorno alle ore 13.15 circa, una Mercedes Classe A condotta da un trentenne rutiglianese, e una Alfa Romeo condotta da un cinquantaduenne di Noicattaro. Entrambe provenivano dalla SP 122, e la Mercedes seguiva l'Alfa. Arrivati allo svincolo e alla curva che precede la rotatoria, pare che il nojano alla guida dell'Alfa - secondo le dichiarazioni e secondo le ricostruzioni  della PM - si sia fermato per dare precedenza ad un veicolo che proveniva dalla sua sinistra, la cui priorità per l'immissione nel flusso del traffico era data proprio dal triangolo che segnala diritto di precedenza. Una fermata che però all'Alfa è costata un tamponamento, da parte del conducente della Mercedes. Lievi, tuttavia, sono stati i danni al veicolo tamponato. 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI