Sabato 21 Settembre 2019
   
Text Size

Rutigliano: spaccia eroina e cocaina in strada. Arrestato dai carabinieri

Rutigliano- Spaccia in strada arrestato dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Acquaviva delle Fonti, unitamente ai colleghi della Stazione di Rutigliano, hanno arrestato un 23enne incensurato di Bari-Torre a Mare ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Nel corso di un servizio antidroga effettuato nella periferia di Rutigliano, i militari, che da qualche tempo stavano seguendo gli spostamenti del giovane, lo hanno sorpreso e bloccato in contrada “Annunziata” dopo che lo stesso aveva ceduto alcune dosi di droga ad altrettanti “clienti”. Bloccato e sottoposto a controllo i militari lo hanno trovato in possesso di 16 dosi di eroina e di 11 di cocaina, per un peso complessivo di 15 grammi, il tutto sottoposto a sequestro. Tratto in arresto il giovane, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato collocato ai domiciliari.

Commenti  

 
#1 Operativo123 2015-11-15 19:30
Ogni giorno apprendiamo dalla stampa gli importanti risultati delle attività ' investigative svolte dai Carabinieri di Acquaviva guidati dal Maresciallo Mimmo Soleti-operazioni che con particolare efficacia sono volte a contrastare la piaga sociale della droga,attraverso la lotta allo spaccio e la repressione dei reati connessi.Costretti ad operare in condizioni disagiate,per molte ore del giorno e della notte,senza mai orari,mettendo in secondo piano gli affetti più cari.I miei più sinceri complimenti ed un sincero ringraziamento al comandante della stazione di Acquaviva delle Fonti nonché ' agli appuntato scelti Davide Morandi e Gennaro Nocera per le brillanti operazioni messe a segno nel nostro territorio.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI