Mercoledì 23 Ottobre 2019
   
Text Size

Ancora furti d’uva a Rutigliano

Rutigliano-Ancora furti d’uva a Rutigliano- (4)

 

 

Articolo pubblicato su “La Voce del Paese”  in edicola la settimana scorsa

Portano via la poca uva che è rimasta ma vengono fermati dalla Vigilanza

 

Continuano i casi di furto d’uva da tavola. Nonostante il periodo di raccolta sia terminato quasi per tutti i terreni della zona barese, i predoni di terra non si arrestano cercando qualche piccolo rimasuglio di coltivazione da depredare.

  L’ultimo episodio simile risale al 19 novembre. Alle ore 14:15 circa una pattuglia del Consorzio di Vigilanza ha colto in flagranza due ladri d’uva da tavola nelle vicinanze del campo di un associato presso l’agro di Madonna del Palazzo.

I due uomini erano alla guida di una Seat Ibiza Grigia. Alla vista della pattuglia di Vigilanza l’autovettura ha accelerato bruscamente attirando l’attenzione dell’agente. Parte l’inseguimento e si conclude in un terreno nel quale i due colpevoli abbandonano l’auto dandosi alla fuga a piedi. È stata allertata dall’agente di vigilanza la locale stazione di Carabinieri. Sono stati rinvenuti all’interno della Seat Ibiza un totale di 6 cassette colme d’uva da tavola per un peso totale di Kg 25.00. I due ladri hanno però fatto perdere le proprie tracce dandosi alla fuga attraverso le campagne circostanti lasciando, questo, un reato conclusosi senza alcuna sanzione.

Rutigliano-Ancora furti d’uva a Rutigliano- (3)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI