Sabato 21 Settembre 2019
   
Text Size

Ruba la moto al padre e tampona una Picasso

incidente via mola Rutigliano


Si schianta ad un incrocio ma è senza patente e assicurazione

Una folle corsa termina con lo schianto di una moto. È successo a Rutigliano, presso l’incrocio tra Viale Kennedy e via Mola.

Sono circa le ore 20 di giovedì 28 gennaio quando, a pochi passi dal passaggio a livello che divide in due il paese, una moto sfreccia tra il traffico e - probabilmente a causa di una disattenzione o dell'alta velocità - si scontra contro un'auto, una Citroen Picasso con a bordo due passeggeri.

Immediatamente dopo lo scontro, il ragazzo (classe ’97) alla guida della moto viene trasportato per accertamenti presso una struttura clinica, mentre si attende sulla scena del sinistro l’arrivo dei Carabinieri.

In seguito a controlli effettuati sul veicolo, è stato accertato che la moto risultata priva di assicurazione e, dulcis in fundo, il giovane pilota è risultato essere senza patente.

Le successive verifiche svolte dai militari hanno dimostrato che il ragazzo alla guida della Yamaha non era il vero proprietario della moto. Il ciclomotore era, difatti, appartenente al padre, il quale ha dichiarato alle Forze dell’Ordine che la moto si trovava nell’apposito box e, in un momento di disattenzione, gli era stata sottratta dal ragazzo.

I Carabinieri di Rutigliano hanno provveduto ad emettere le sanzioni previste dal Codice della Strada ed a sequestrare il mezzo. Per quanto riguarda l'assenza di assicurazione, invece, si seguirà l’iter civile con la celebrazione dei canonici procedimenti legali.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI