Martedì 25 Giugno 2019
   
Text Size

Rutigliano: seconda rapina in quindici giorni in Via Cavallotti

Via Cavallotti

 

A distanza di due settimane, c’è da registrare una nuova rapina in un negozio di casalinghi sito in Via Cavallotti. Stesso giorno della settimana, stessa ora del 18 Febbraio scorso. Anche questa volta i rapinatori, in due, si sono introdotti armati nell’attività commerciale quando l’orologio segnava le 19.40 odierne.

Dopo aver puntato la pistola verso la “malcapitata” commessa, i due sono riusciti a riscuotere la refurtiva e a fuggire a gambe levate. Una dinamica pressoché identica a quella di quindici giorni fa. Immediato è stato l’intervento della Polizia Municipale e dei Carabinieri. Un vigile urbano, poi, ha ritenuto opportuno chiamare il 118 dato lo stato di “shock” accusato dalla commessa, in fase di gravidanza tra l’altro.

Rispetto al primo “colpo”, i due malviventi stavolta non hanno danneggiato alcun utensile presente sul bancone e dintorni. Un modo, molto probabilmente, per non creare baccano e non attirare più di tanto l’attenzione dei residenti in zona. Le registrazioni delle telecamere presenti nel locale sono state acquisite dai Carabinieri che, non avendo avuto ancora modo di ascoltare la testimonianza della commessa del negozio, non si sono pronunciati circa l’entità della refurtiva. Pare, inoltre, che i presenti al momento della rapina, terrorizzati, si siano immediatamente allontanati dal luogo dell’accaduto ad eccezione di un solo testimone oculare.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI