Venerdì 03 Luglio 2020
   
Text Size

Impatto senza precedenza

incidente via Europa rutigliano

 

Sembra essere stato un problema di mancata precedenza ad aver coinvolto due veicoli, una Opel e una Peugeot, nell'impatto che si è verificato venerdì 29 aprile all'intersezione tra via Europa e via Guido Dorso, intorno alle ore 15.

La Opel, condotta da un cittadino quarantaquattrenne di nazionalità albanese residente a Rutigliano, percorreva via Europa, mentre su via Guido Dorso procedeva la Peugeot, alla cui guida c'era un quarantasettenne rutiglianese.

Sul posto sono prontamente intervenuti gli agenti del Comando di Polizia Municipale di Rutigliano, che hanno proceduto a verificare il punto d'urto tra i due veicoli e a definire le relative responsabilità dei due conducenti. Nessun ferimento ci sarebbe stato per i due, ma soltanto danni ai veicoli.

Commenti  

 
#4 AB 2016-05-23 15:22
Il problema dei motorini a Rutigliano è lo stesso di tutte le città italiane, la colpa non è solo dei ragazzini ma anche dei genitori ( poca educazione!!) e della legge che dovrebbe essere più severa con questi ragazzi che a 16 anni, con i loro motorini si sentono i padroni del mondo fino a che non succede l'incidente e, per colpa loro, ci rimettono gli altri.
 
 
#3 pallino 2016-05-17 13:53
bravo magari fossero tutti come tè
 
 
#2 Mary 2016-05-17 13:48
Vorrei proporre al comando dei vigili un informazione sui patentati rutiglianese che percorrendo via noicattaro ad alta velocita non danno mai precedenza allestrade che sboccano dalla loro destra io abito li è un continuo oltrettuto rispondo in malo modo ignorando di non risoettare il codice stradale
 
 
#1 preoccupato 2016-05-12 12:09
A Rutigliano ormai è scena di tutti i giorni! Chi guida sa che anche con il diritto di precedenza, si rallenta per accertarsi che gli venga data? Io agli incroci nonostante se ho diritto, rallento e mi assicuro. L'altro giorno in una strada simile sfrecciava un motorino guidato da un ragazzino che non aveva neanche girato la testa per guardare.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI