Rutigliano. Ultim’ora: ragazzo trovato morto in casa

carabinierie rutigliano


Aggiornamento 18 maggio. I funerali di Gianfranco Lamorgese, prematuramente scomparso lo scorso 16 maggio, si svolgeranno questo pomeriggio, alle ore 17.00, presso la Chiesa di San Domenico.

Siamo certi che, senza invadare la sfera privata del dolore della famiglia e degli amici, sarà l'occasione per far sentire la propria vicinanza e per porgere l'ultimo saluto al giovane rutiglianese.

 

***

Aggiornamento ore 15. Rutigliano si stringe in un abbraccio di cordoglio indirizzato alla famiglia di Gianfranco Lamorgese, il 28enne rutiglianese che ha perso la vita questa mattina.

Secondo le ultime notizie apprese, la salma del ragazzo è stata condotta presso il Policlinico di Bari per l'esecuzione dell'esame autoptico, necessario ad accertare le cause del decesso.

***

Erano le ore 9.00 circa quando delle urla hanno letteralmente rotto il silenzio di un ordinario lunedì mattina in Via San Domenico, qui a Rutigliano. Stando a quanto riportatoci da una residente, le grida provenivano da un’abitazione della appena menzionata via.

La vicenda è, sicuramente, di quelle difficili da raccontare. Il fragore, infatti, è stato causato dal rinvenimento del cadavere di un giovane rutiglianese. Il corpo senza vita di quest’ultimo è stato trovato dai familiari nel bagno della propria casa.

Sul posto sono giunti i Carabinieri e il medico legale che accerterà le cause del decesso. Seguono aggiornamenti nelle prossime ore.

suicidio rutigliano 1

suicidio rutigliano 2