Lunedì 25 Settembre 2017
   
Text Size

La Polizia Locale di Rutigliano intensifica i controlli sul territorio

dfghn

 

Ottimo il bilancio dell’ultimo intervento svolto dalla Polizia Locale di Rutigliano

guidata dal Maggiore Francesco Vita

 

 

La Polizia Locale di Rutigliano, guidata dal Maggiore Francesco Vita, intensifica i controlli sul territorio, affiancandosi alla Guardia di Finanza di Mola di Bari ed alla locale Stazione dei Carabinieri.

Il ritiro di due patenti di guida, la contestazione di quattro violazioni al Codice della Strada e l’accertamento di violazioni alla Legge Regionale che disciplina l’attività commerciale svolta su aree pubbliche, è il bilancio dell’ultimo intervento svolto in concomitanza del mercato settimanale di Rutigliano.

Ad operare sul territorio vi erano anche Finanzieri di Mola di Bari ed i Carabinieri di Rutigliano, impiegati sul territorio nei rispettivi servizi d’istituto. Più in particolare, il controllo ha interessato varie attività commerciali in aree private. Capillare è stata anche l’attività di verifica dei documenti necessari alla circolazione stradale mediante la predisposizione di posti di controllo predisposti nel centro urbano e sulle arterie di ingresso alle città.

L’operazione ha prodotto il ritiro di due patenti di guida: la prima perché rilasciata da uno Stato extracomunitario e non convertita in quella europea nel tempo prestabilito dal Codice della Strada; la seconda perché risultata scaduta. Sono state anche accertate violazioni per il mancato uso delle cinture di sicurezza e per l’utilizzo del telefonino alla guida.

Inoltre è stata accertata la violazione alla Legge Regionale 24/2015 che regola il commercio su area pubblica per la mancata segnalazione certificata di inizio attività (S.C.I.A.). Trattasi in pratica della preliminare dichiarazione che un’impresa deve presentare al competente ufficio comunale per iniziare, modificare o cessare un’attività produttiva senza attendere i tempi e l’esecuzione di verifica e controlli preliminari da parte degli enti competenti.

Soddisfazione per l’operazione è stata espressa dal sindaco del Comune di Rutigliano, che sostiene l’operato del Comandante della locale Polizia Municipale. Il Magg. Vita, dal canto suo, ha assicurato una maggiore presenza sul territorio accanto alle altre Forze di Polizia.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI