Venerdì 24 Settembre 2021
   
Text Size

La Costa Rica a Torre Belvedere con Bepi Costantino

Fingerbooks Costantino

 

Per la rassegna “Fingerbooks, aperitivi con l’autore”, venerdì 13 maggio 2016, a portare profumi d’oltre oceano in quel di Torre Belvedere a Rutigliano il Console onorario della Costa Rica Bepi Costantino con la presentazione del suo ultimo libro “Mollo tutto vado in Costa Rica” edito da Adda. Condurrà la serata il giornalista Vittorio Stagnani.

L’appuntamento è fissato per le ore 19.30, l’ingresso è libero sino ad esaurimento posti. Al termine sarà possibile, previa prenotazione, fermarsi a cena per gustare i menù gourmet di Torre Belvedere (Contrada Belvedere 2, Rutigliano; info e prenotazioni 347.5059535).

“Fingerbooks, aperitivi con l’autore” è ideata da Paola Borracci, con il supporto di Fabrizio Stagnani, e si fregia di un logo di eccellenza, creato ad hoc dal vignettista Nico Pillinini. Torre Belvedere - caffè artististico letterario, museo etnografico e ristorante per eventi - dal 2002 è luogo di incontri, riflessioni e degustazioni. Dal gennaio 2011 è la sede ufficiale della locale sezione dell’Associazione Nazionale “Presidi del Libro”.


L’autore

Bepi Costantino

Bepi Costantino, giornalista professionista e ingegnere meccanico, frequenta regolarmente la Costa Rica fin dai primi anni Ottanta, quando lavorava come ricercatore in una Università locale. Come giornalista (pubblicista nel ’75, professionista nell’82) ha lavorato soprattutto per quotidiani (“Il Tempo”, “Il Sole 24 ore”, “La Gazzetta del Mezzogiorno”) e ha pubblicato Costa Rica. Il Paese più felice del mondo (Sedit, 2010). Come ingegnere si è occupato di meccanizzazione agricola in colture tropicali, tecnologie per l’editoria e la stampa, energie rinnovabili. Bepi Costantino è Console onorario della Costa Rica per la Puglia, Campania e Abruzzo e consulente per l’Europa dell’Università costaricense EARTH.


Il libro

Mollo tutto vado in costa rica

La Costa Rica è una democrazia stabile da oltre 140 anni, ha abolito l’esercito nel 1948, è famosa in tutto il mondo per i suoi parchi, le sue spiagge, il suo clima tropicale, produce quasi tutta l’energia elettrica da fonti rinnovabili. Nelle ultime due edizioni dell’Happy Planet Index, un’indagine sulla felicità in 151 Paesi nei quali vive il 99 per cento della popolazione mondiale, è risultata prima. Queste, e altre ragioni, spingono ogni anno un numero crescente di persone di tutto il mondo a scegliere questa nazione come luogo di residenza.

L’autore, già conosciuto per il suo Costa Rica. Il Paese più felice del mondo (Edizioni Sedit), guida in questo libro chi vuol prendere in esame la possibilità di andare a vivere nella nazione centroamericana e racconta venti storie affascinanti di stranieri che vi si sono trasferiti, spesso reinventando completamente la propria vita.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI