Wurstel e chiodi per uccidere i cani. Lady è salva

Lady dott. Dario

 

Un gesto spregevole, cattiveria gratuita e spregiudicata, impossibile da giustificare. Questi i commenti (censurati) che possono venire in mente dopo essere venuti a conoscenza di ciò che è capitato alla cagnolina Lady e ai suoi padroncini.

  È successo ieri mattina (23 giugno), nel giardino di una casa rutiglianese. Giardino abitato da quattro cani completamente ignari di essere bersaglio facile di gesti tanto spregiudicati. Nella giornata di ieri, un individuo- ancora anonimo- ha gettato pezzi di wurstel ripieni di chiodi per attentare alla vita dei quattro animali domestici. I padroni dei quattro, per fortuna, si sono resi conto per tempo di ciò che è accaduto ma non è stato sufficiente. La cagnetta Lady ha ingurgitato i pezzi di carne-trappola con conseguenti complicazioni fisiche.

La cagnolina è stata portata immediatamente dal veterinario dove, grazie ad una lavanda gastrica, è riuscita ad espellere parte dei corpi estranei. Dopo le cure del bravissimo Dott. Dario ed al suo staff, però, tre dei chiodi non sono stati espulsi. Si è rivelato necessario quindi un ricovero d’urgenza con intervento mirato a rimuovere chirurgicamente i corpi estranei. Ora Lady sta bene ma i suoi padroni non si danno pace. Chi può essere tanto crudele da fare una cosa del genere?

È stata sporta denuncia contro ignoti presso le Forze dell’Ordine di Rutigliano i quali stanno investigando sull’accaduto. Non resta che aspettare e cercare di fare chiarezza.

13528800_843524602445984_5735377511672596592_n 13501876_843524625779315_4542349137849698820_n Lady sta bene