Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

Arrestati due dipendenti infedeli

FOTO REFURTIVA

 

I Carabinieri della Stazione di Casamassima unitamente a quelli di Acquaviva delle Fonti, hanno arrestato un 54enne di Capurso e un 40enne barese con l’accusa di furto aggravato continuato ponendo fine ad una serie di furti ai danni di una ditta. I due sono stati sorpresi all’interno del negozio del “Bari Centro”, dove lavoravano come dipendenti, dopo aver asportato alcuni vestiti che avevano nascosto tra i loro indumenti e nelle loro autovetture. La successiva perquisizione eseguita nelle rispettive abitazioni ha consentito di trovare ulteriori capi di abbigliamento verosimilmente asportati nei giorni scorsi. La refurtiva è stata restituita all’avente diritto mentre i due, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati collocati ai domiciliari. Sono in corso indagini finalizzate ad individuare i canali di smercio della refurtiva nonché eventuali ricettatori.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI