Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

Presentazione candidati PD

Print

"Cari Cittadini,nella imminente tornata elettorale del 25 Maggio che rinnoverà le  amministrazioni di molti comuni italiani,  il Partito Democratico di Rutigliano , anche questa volta, rivendica il suo ruolo di una realtà importante  presente sul territorio con continuità. Il nostro impegno viene da lontano. Insieme con i Giovani Democratici, in questi anni di opposizione ci siamo sforzati di tenere alta l'attenzione sui temi che ci stanno a cuore e dare voce alle nostre proposte. Adesso siamo pronti per una nuova sfida. Superando ogni pregiudizio abbiamo scelto di entrare a far parte di una coalizione allargata a sostegno di Minguccio Altieri come candidato sindaco. Lo abbiamo fatto a testa alta, coinvolgendo i nostri iscritti e simpatizzanti, con la speranza, la certezza di poter far sentire la nostra voce all'interno della futura maggioranza di governo della città. In tutto questo non abbiamo rinunciato alla nostra identità. Il dialogo, la giustizia sociale, la trasparenza, questi e molti altri rimangono i capisaldi del nostro impegno. Tra di noi non troverete parenti di questo o quell'altro, ma Persone. Siamo e ci riconosciamo in una comunità, dove ciascuno condivide le proprie idee, competenze ed esperienze e le mette al servizio degli altri. Sabato 10 maggio alle 18.00 parleremo del nostro progetto per la città. Parleremo di noi, ma soprattutto di voi, di quello che manca e di quello che si può fare. A sostenerci ci sarà anche il Segretario Regionale del Partito Democratico Michele Emiliano.

Non mancare!!"

Commenti  

 
#4 esperanto 2014-05-15 16:37
io piuttosto dire "non un partito vero ma una lista" .....sotto l'attenta vigilanza dell'ncd non vi pare???
 
 
#3 duck 2014-05-10 06:16
Di questi tempi intitolare l'evento "un partito vero" è un pó pericoloso, ci pare?
 
 
#2 drin 2014-05-09 21:51
...in una sala così piccola? che avete paura di scendere in piazza? certo dopo tutte le cavolate sparate ...e scritte nel programma....forse è meglio rinchiudersi in una saletta!
 
 
#1 donald 2014-05-09 13:49
volendo anche accettare l'"inciucio", mi chiedo, ma non c'era un altro candidato più giovane? Possibile che il PD puntualmente tra un'elezione e l'altra nomina un segretario giovane, e candida a sindaco un over 65? E i giovani non fanno alcuna osservazione in merito? o forse gli evergreen nascono a cadenza quinquennale?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI