Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

L'ultima domenica a 5 stelle

agorà con il deputato Giuseppe D'Ambrosio

Domenica 18 maggio i pentastellati rutiglianesi hanno allestito un nuovo gazebo informativo, sulla scia dei precedenti. L’obiettivo era informare i cittadini sui sette punti del Movimento 5 Stelle per l’Europa, precisamente sul referendum per la permanenza nell’Euro, sull’abolizione del Fiscal Compact, sull’adozione degli Eurobond, sull’alleanza tra i Paesi mediterranei per una politica comune, sull'esclusione degli investimenti in innovazione e nuove attività produttive dal limite del 3% annuo di deficit di bilancio, sui finanziamenti per le attività agricole e di allevamento finalizzate ai consumi nazionali interni e sull’abolizione del pareggio di bilancio. Sono state raccolte poi ulteriori firme per la petizione “decoro urbano” ed è stato pubblicizzato l’evento di venerdì 23 maggio, la diretta streaming in piazza XX Settembre (nei pressi della pista di pattinaggio) del comizio di Beppe Grillo a Roma, in piazza San Giovanni alle ore 18.00. “Nonostante qualcuno tra la gente abbia paura ad esporsi e ad avvicinarsi al gazebo, specie in tempo di elezioni – ci spiegano alcuni attivisti – abbiamo riscontrato una buona partecipazione e raccolto un numero soddisfacente di firme”.  Nella stessa mattina, altri gruppi politici hanno dato vita a piazza XX Settembre: il gruppo di Romagno ha distribuito mele ai rutiglianesi, la coalizione di Minguccio Altieri ha allestito un gazebo e qualche candidato ha tenuto un discorso, stessa cosa fatta da Tsipras, che ha dato la parola al candidato Claudio Riccio ed ha invitato i grillini a partecipare ad un dibattito a cui hanno risposto due attivisti. Il sabato precedente i pentastellati rutiglianesi hanno inoltre incontrato a Turi il deputato Giuseppe D’Ambrosio che si è recato nel paese vicino per sostenere il candidato-sindaco del Movimento turese alle amministrative del 25 maggio, Francesco Guerra. Se fosse vero anche il detto “candidato bagnato, candidato fortunato”, certamente Guerra avrebbe già la vittoria in mano: con la visita di L’Abbate la pioggia aveva fatto temere il peggio, con l’intervento di D’Ambrosio invece non ha lasciato alcuno spiraglio, costringendo gli attivisti e i vari cittadini intervenuti a tenere l’agorà sotto il tendone di un bar. In questa sede, il deputato si è dimostrato molto disponibile e la sua interazione semplice e schietta ha soddisfatto tutti: “ha risposto a tutte le domande che gli abbiamo posto – ci raccontano i grillini di Rutigliano - una cosa più unica che rara nello scenario politico odierno, 5 stelle a parte”.

La realtà del Movimento a Rutigliano si fa dunque sempre più concreta: un’ulteriore conferma ci è data dalla recente creazione sul web del blog rutigliano5stelle.blogspot.it, il cui indirizzo – si precisa - è ancora provvisorio;  presto infatti ci si potrà collegare direttamente su www. rutigliano5stelle.it., una pagina che diverrà strumento di informazione e trasparenza, voluta sull’esempio dei tanti siti a 5 stelle già esistenti ed attivi nel panorama politico locale e nazionale. Nella sezione “chi siamo” si legge: “L'Associazione Rutigliano 5 Stelle è una libera associazione di cittadini che vuole realizzare un efficiente ed efficace scambio di opinioni e confronto democratico al di fuori di legami partitici e senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, riconoscendo alla totalità dei cittadini il ruolo di governo ed indirizzo normalmente attribuito a pochi. Non è un partito politico né si intende che lo diventi in futuro; non effettua apparentamenti con partiti politici e rifiuta qualsiasi forma di finanziamento pubblico, basandosi sull’autofinanziamento e sui contributi volontari. Promuove l'attuazione degli obiettivi individuati dalla Carta di Firenze dell'8 marzo 2009 e dalla Carta dei principi di cui all’art. 11 dello Statuto dell’Associazione. L'Associazione Rutigliano 5 Stelle, pur mantenendo la propria autonomia, si riconosce nel “MoVimento 5 Stelle” e ne vuole rappresentare l'espressione per la città di Rutigliano. L'Associazione Rutigliano 5 Stelle non è un partito, ma un movimento di cittadini che agisce in politica tramite liste civiche movimento 5 stelle”.

 

Commenti  

 
#1 vito iannuzzi 2014-05-31 22:53
Non mi pace il titolo.
Perché ultima domenica.....abbiamo appena iniziato.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI