Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

L'altalena dello spoglio e la festa all'alba: boom di visite su Rutiglianoweb

La prima scheda scrutinata

Romagno 49,9%: è ballottaggio. Anzi no, Romagno 50,06%. Sarà per la seconda volta sindaco. Di mezzo un’altalena durata ben 14 ore! Questa è la sintesi dello spoglio elettorale avvenuto nelle 19 sezioni delle scuole rutiglianesi. Il sito Rutiglianoweb - La Voce del Paese ha registrato il record di click (oltre 70mila certificati Google e non inventati come l’altro sito) con la diretta no stop dello spoglio, primo e unico sito ad aver seguito lo spoglio minuto per minuto, fino a notte fonda. Abbiamo registrato le gioie e le sofferenze nei volti di Romagno e dei suoi sostenitori. Dopo le prime schede, il sindaco uscente e ora rientrante era in testa al 53%, ben sopra la soglia (50+1) per l’elezione al primo turno. Poi nella tarda sera i pasticci nelle sezioni 13 e 15, con tanto di caos e carabinieri, hanno allontanato per un po’ le speranze del sindaco, che oscillava tra il 49,9% (ballottaggio) e il 50,1% (elezione primo turno). Romagno si è recato personalmente nella sezione 15 per verificare lo stato delle contestazioni. Alla fine il sindaco l’ha spuntata per soli 7 voti, grazie ai quali evita il ballottaggio. Ma ci sono anche 13 schede contestate e che l’attuale opposizione potrebbe considerare per un eventuale ricorso. L’entourage di Minguccio Altieri, sconfitto con il 40,06% (4687 voti) valuta l’ipotesi ricorso. La festa si è tenuta all’esterno del Comitato di Romagno solo alle ore 3:20, quando il Comune ha inviato i dati definitivi alla prefettura, scacciando definitvamente il pericolo ballottaggio. Fiumi di spumante, cori ironici e qualche battutina spinta su Divella, Di Gioia e Gigante, hanno caratterizzato la festa e l’abbraccio di Romagno con i suoi sostenitori. "Vuoi vedere che vinciamo al primo turno!" – “Vuoi vedere che abbiamo vinto noi!”: questi alcuni dei ritornelli che facevano il verso allo slogan elettorale di Altieri. Nicola Giampaolo, il candidato delle liste, non raggiunge il 10% (1156 voti - 9,88%) e diventa anche lui oggetto di scherno dei cori.

 

Commenti  

 
#1 Vincenzo C. 2014-06-01 18:00
"Romagno si è recato personalmente nella sezione 15 per verificare lo stato delle contestazioni". e quindi? una volta verificato lo stato delle contestazioni cosa è successo secondo "la redazione"?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI